Pagina prodotti

Varia

Mindfulness e organizzazione d'impresa

Cos’è la Mindfulness? Quali sono le sue origini? Come può essere applicata
nella quotidianità e quali effetti positivi ne possono derivare? Perché
applicarla in ambito organizzativo?
La presente pubblicazione si pone l’obiettivo di rispondere a queste
domande introducendo il lettore nel “Mondo Mindfulness” con una visione
sia individuale che imprenditoriale e proponendo degli spunti di riflessione
utili a una visione innovativa dei contesti organizzativi legati alla cultura
dell’“azienda consapevole”.

Autore: Elisa Tessaro
Anno: 2018
ISBN: 9788880983262
Num. Pagine: 89
Editore: Unipress

10.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Toponimia e onomastica della Valle del Chiampo

Dall’Introduzione:
“In questa tesi si terrà conto solamente di una parte dell’antroponimia e, nello specifico, si occuperà dei cognomi. Il cognome, o nome di famiglia, si tramanda su una linea di discendenza e ha lo scopo di distinguere un individuo, specificando la sua appartenenza ad una delle articolazioni minori in cui si sud-divide la collettività [...] Il territorio preso in esame sarà quello della Valle del Chiampo, situata nell’area prealpina compresa fra i Monti Lessini e le Piccole Dolomiti, posta in direzione nord-sud in provincia di Vicenza, al confine con la provincia di Verona. La Valle è percorsa dal torrente Chiampo, il quale nasce nel versante sud del Monte Gramolon e si getta nell’Adige”.

Autore: Marina Lovato
Anno: 2018
ISBN: 9788880983255
Num. Pagine: 110
Editore: Unipress

Prezzo: 13.00€
11.05€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Il tempo della complessità

Prefazione di Edgar Morin
Perché non riconosciamo più il mondo in cui viviamo? Perché il mondo ci appare lo stesso, ma anche diverso, un mondo incomprensibile che funziona secondo logiche sconosciute? E perché in questo mondo nuovo accadono cose in grado di ribaltare destini e realtà in tempi e modi una volta impensabili? Il libro entra nel cuore di queste domande. Le crisi dell’umanità planetaria rendono urgente l’educazione a un pensiero complesso: le conoscenze specialistiche, pur avendo apportato progressi, hanno frammentato i saperi e sono diventate un ostacolo alla comprensione degli attuali problemi globali, politici, economici, sociali, spirituali.
In un percorso interdisciplinare, Mauro Ceruti tratteggia il “tempo della complessità”, la nuova condizione umana e la nuova epoca in cui ci troviamo a vivere. Una condizione e un’epoca radicalmente differenti da tutte quelle che l’hanno preceduta.

Autore: Mauro Ceruti
Anno: 2018
ISBN: 9788832850000
Num. Pagine: 200
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 14.00€
11.90€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Monte Piana "monte pianto" Storia di una montagna

Alberto Gottardo, classe 1960, padovano, capitano degli Alpini nella riserva è il presidente della associazione che dal 1983 cura il Museo Storico all’aperto del Monte Piana.
Appassionato di storia della Prima Guerra Mondiale, da oltre trentacinque anni condivide con il gruppo volontari “Amici del Monte Piana” il ripristino delle opere militari italiane ed austriache su quel monte ribattezzato dai soldati che vi combatterono cento anni fa “Monte Pianto”. Dal suo interesse per i fatti d’arma che qui si svolsero nasce questo libro, con l’intento di tramandare la memoria di un tragico capitolo di storia e condividere la certezza che solo conoscendo le sofferenze passate queste possano diventare monito per le generazioni future.

Autore: Gottardo Alberto
Anno: 2017
ISBN: 9788880983248
Num. Pagine: 150
Editore: Unipress

15.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Le parole della cura Medicina e filosofia

Al centro della riflessione sono le parole della cura, vale a dire alcuni termini chiave – medicina, terapia, farmaco, chirurgia – capaci di delineare nel loro insieme l’ambito, la natura, gli strumenti e le finalità di quella che convenzionalmente viene definita scienza medica.
Nell’esplorazione di questo territorio, si risale più volte alle origini storico-concettuali della medicina, affondando anche nel repertorio mitologico, letterario e filosofico del mondo classico. Con la convinzione che, a differenza di ciò che si potrebbe superficialmente pensare, la storia della medicina non può essere paragonata a un album contenente l’illustrazione delle invenzioni più celebri. Al contrario, un primo passo per superare una concezione banalmente positivistica della medicina può essere compiuto da un lato valorizzandone il percorso storico, i successi e le sconfitte, e dall’altro misurandosi senza censure con le grandi questioni soggiacenti alle “parole” che ne definiscono il campo.

Autore: Umberto Curi
Anno: 2017
ISBN: 9788860309280
Num. Pagine: 144
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 16.00€
13.60€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

V come vulnerabilità

Vulnerabilità è una nozione generale, utilizzata in molte circostanze, spesso senza curarsi troppo del significato che assume. Oltre ad offrire un focus sulle diverse interpretazioni della vulnerabilità, questo volume la esplora come “condizione” che ha ispirato e fatto riflettere non solo il mondo della filosofia e delle scienze umane ma anche quello della letteratura, della poesia e della scienza medica, in tempi e luoghi diversi. Di qui la ricchezza esperienziale e di significati che da essa scaturisce e che chiede di essere presa sul serio.

Autore: Alessandra Grompi
Anno: 2017
ISBN: 9788830815803
Num. Pagine: 120
Editore: Cittadella

Prezzo: 11.80€
10.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

L’arte come prassi umana Un'estetica

Nella teoria e nella filosofia dell’arte si tende a sottolineare la differenza fra l’arte e le altre pratiche umane. In questo modo, si può perdere il senso profondo della pluralità delle arti e sottovalutare la portata dell’arte nell’ambito della forma di vita umana. Nella prospettiva teorica elaborata da Bertram, al contrario, l’arte si colloca in continuità con le altre pratiche umane, perché solo in riferimento a esse può acquisire la propria specifica potenzialità.
Seguendo Bertram, saremo in grado di riconoscere in queste pagine una nuova impostazione nella definizione dell’arte: si tratta di comprendere la particolarità dell’arte nel contesto della prassi umana, ovvero di cogliere la natura essenziale del contributo che essa reca a questa prassi. L’arte, argomenta Bertram, non è semplicemente una pratica specifica, ma una forma specifica di prassi riflessiva, in quanto tale assai produttiva nell’ambito del rapporto dell’essere umano con il mondo. In ultima analisi, l’arte è una prassi di libertà.

Autore: Georg W. Bertram
Anno: 2017
ISBN: 9788860309136
Num. Pagine: 214
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 20.00€
17.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Un invito a organizzarsi a 50 anni da "Lettera a una professoressa"

Per accendere la miccia di questa provocazione si sono raccolte le testimonianze di genitori
che hanno deciso di fare il loro sforzo per riappropriarsi della sovranità genitoriale secondo
quanto stabilito dall’art.30 della costituzione e di echeggiare un’altra provocazione complementare:
“Eccoti dunque il mio pensiero: la scuola non può essere che aconfessionale e non può essere fatta che da un cattolico e non può esser fatta che per amore (cioè non dallo Stato). In altre parole la scuola come io la vorrei non esisterà mai altro che in qualche minuscola parrocchietta di montagna oppure nel piccolo di una famiglia dove il babbo e la mamma fanno scuola ai loro bambini.”
(don Lorenzo Milani, Lettera a Giorgio Pecorini del 10.11.1959)

Autore: AA.VV.
Anno: 2017
ISBN: 9788865001271
Num. Pagine: 104
Editore: Libreria Editrice Fiorentina

Prezzo: 9.00€
7.65€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...
Pagine: « Prima « Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successiva » Ultima »