Pagina prodotti

Per un approccio interculturale nelle professioni sociali e educative

Gli operatori sociali e educativi sono spesso disorientati e turbati dalle difficoltà relazionali e comunicative che emergono lavorando con i migranti.
Margalit Cohen-Emerique propone degli inquadramenti teorici e delle modalità operative innovative per superare questi ostacoli.
L’autrice invita a considerare gli «choc culturali» vissuti dai professionisti come occasioni di apprendimento per scoprire i fattori che interferiscono nella relazione interculturale. Grazie a questo metodo, i professionisti potranno comprendere maggiormente le dinamiche dei conflitti di valore — nel caso di maltrattamento dei minori o di violenze coniugali ad esempio — e saranno incoraggiati a trovare degli «accomodamenti ragionevoli».
In Francia questo testo, frutto di un lungo lavoro di ricerca e formazione, è un punto di riferimento per coloro che si confrontano con le tematiche dell’immigrazione in ambito sociale e educativo. Finalmente tradotto anche in italiano, si rivolge ad assistenti sociali, insegnanti, educatori, psicologi, medici, cooperanti e volontari che quotidianamente lavorano con i migranti.

Autore: Margalit Cohen-Emerique
Anno: 2017
ISBN: 9788859013457
Num. Pagine: 474
Editore: Erickson

Prezzo: 24.50€
20.80€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...