Pagina prodotti

Psicologia sociale

Disabilità, diversità e promozione del benessere Aspetti clinici, formativi ed educativi

Negli ultimi due decenni la ricerca psicologica ha cominciato a occuparsi dei punti di forza e delle potenzialità individuali. Questo volume si propone di illustrare i principali costrutti teorici e gli strumenti di indagine che permettono di identificare i fondamenti dello sviluppo positivo e del funzionamento ottimale. Lo scopo è di attirare l’attenzione di educatori e professionisti della salute sulle risorse che le persone già possiedono o possono essere aiutate a sviluppare e potenziare.

Autore: Albanese, Ottavia - Delle Fave, Antonella (a cura)
Anno: 2015
ISBN: 9788891726490
Num. Pagine: 192
Editore: Franco Angeli

24.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Ripensare la salute Per un riposizionamento critico nella psicologia della salute

Un manuale di riferimento sia per gli studenti di psicologia della salute e psicologia sociale, sia per i professionisti della salute come supporto e confronto. Questo secondo volume vuole fornire un quadro metodologico e presenta i principali approcci qualitativi di ricerca e di intervento della psicologia sociale della salute.

Autore: Braibanti, Paride
Anno: 2015
ISBN: 9788856835632
Num. Pagine: 472
Editore: Franco Angeli

39.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Il welfare di prossimità Partecipazione attiva, inclusione sociale e comunità

Nel quadro del dibattito attuale e urgente sulle forme alternative e praticabili di welfare, il volume raccoglie contributi provenienti da diverse esperienze e territori — una fattoria sociale, i servizi di collocamento mirato, le associazioni di volontariato, la cooperazione sociale, i servizi socio-sanitari — proponendo un cambiamento di paradigma culturale ed economico. Al centro viene messa la prossimità, che può diventare una soluzione per ottimizzare risorse e qualità della vita tramite nuove forme di scambio e collaborazioni che non si limitano a «tollerare» la diversità ma la valorizzano. Il welfare di prossimità, che già esiste, ha bisogno di essere perfezionato con le istituzioni esistenti, come sistema aperto capace di affrontare le sfide del futuro.
Allegato al volume, il DVD con l’adattamento teatrale di Il welfare di prossimità – S’io fossi foco basato su un testo originale di Andrea Canevaro.

Autore: Messia, Francesco - Venturelli, Chiara (a cura)
Anno: 2015
ISBN: 9788859009603
Num. Pagine: 232
Editore: Erickson

Prezzo: 17.50€
14.90€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

d come disperazione

La disperazione è un sentimento di profonda inquietudine, di angoscia lacerante, di smarrimento e spaesamento. È l’assenza di senso. È un vuoto vertiginoso e metafisico vissuto in modo insopportabile, inconsolabile e insolubile. Sentirsi disperati è vivere l’indicibile, una terrificante solitudine invade l’animo e impedisce perfino di trasformare in parole il vissuto. Questo piccolo manuale, partendo da storie vissute e da eventi di cronaca, si propone come uno strumento che indaga nell’animo umano per dare risposte scientifiche da parte di chi ha esperienza sul campo. Una chiave di lettura per individuare una possibile via d’uscita.

Autore: Biscontini, Sonia
Anno: 2015
ISBN: 9788830814462
Num. Pagine: 160
Editore: Cittadella

Prezzo: 11.90€
10.10€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Introduzione alla psicologia sociale

Frutto del lavoro di autorevoli studiosi dei diversi settori della psicologia sociale, il volume – qui presentato in una nuova edizione ampiamente rivista e aggiornata – fornisce una panoramica completa della disciplina a livello internazionale combinando analisi teorica, evidenze empiriche, dati tratti dal mondo reale. Il testo è corredato da un ricco apparato didattico.

Autore: Hewstone, Miles - Stroebe, Wolfgang - Jonas Klaus
Anno: 2015
ISBN: 9788815258960
Num. Pagine: 548
Editore: Il Mulino - Strumenti

Prezzo: 40.00€
34.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Il professore sul ring Perché gli uomini combattono e a noi piace guardarli

Perché gli uomini combattono? Per scoprirlo, Jonathan Gottschall si immerge in un viaggio nella scienza, nella storia e nella letteratura della violenza, narrandoci di duelli all’alba, di sport al limite del suicidio, di arti marziali, di riti di iniziazione, di puglilato e di molto altro ancora. Quello che scopre è che più una società mette in mostra la propria violenza in contesti regolati, meno la violenza tracima poi davvero nelle strade. Il combattimento, insomma, è una strategia vincente, che ha consentito alla nostra specie di prosperare, stabilire le sue inevitabili gerarchie e minimizzare i rischi di uno scontro reale.
Tuttavia, una cosa è scrivere della violenza, ben altra è provarla sulla propria pelle. Ed è proprio questo che ha fatto Gottschall: si è iscritto a un club di «arti marziali miste» ed è finito a fare un vero combattimento «nella gabbia», di quelli con poche regole, se non quella, universale, di abbattere l’avversario. Solo dopo essersi preso la sua dose di botte, quindi, Gottschall si è messo a scrivere questo libro, con ben altra consapevolezza del tema.
Il risultato è affine a quello del suo apprezzatissimo libro precedente, L’istinto di narrare: una prosa effervescente, ironica, un’erudizione che spazia dalla letteratura al fumetto passando per la biologia evoluzionistica, e un’infinità di storie vere che tengono il lettore incollato alla pagina. Il tutto racchiuso in un quadro concettuale estremamente originale.

Autore: Gottschall, Jonathan
Anno: 2015
ISBN: 9788833926469
Num. Pagine: 328
Editore: Bollati Boringhieri

Prezzo: 23.00€
19.55€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Manuale di psicologia della salute

Il volume affronta il tema della salute in una prospettiva clinico-dinamica, dando particolare rilevanza ai fattori relazionali. La salute e la malattia vengono presentate privilegiando il punto di vista del paziente lungo tutto l’arco del ciclo di vita (dall’infanzia alla vecchiaia), dei suoi familiari e degli operatori sanitari. L’obiettivo è quello di fornire un’analisi approfondita degli aspetti più attuali e anche controversi della psicologia della salute, offrendo al tempo stesso indicazioni sulle strategie di prevenzione e intervento.

Autore: Ripamonti, Chiara A.
Anno: 2015
ISBN: 9788815259004
Num. Pagine: 296
Editore: Il Mulino - Manuali

Prezzo: 26.00€
22.10€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Ripensare la Comunicazione. Le teorie, le tecniche, le didattiche

Ripensare la comunicazione è qualcosa di più che pensare ad un restyling dei percorsi formativi, ma è in primo luogo mettere in discussione lo scena­rio in cui viviamo e individuare il ruolo della comunicazione e le sue respon­sabilità. In secondo luogo, a partire da una comunicazione spesso malata e asservita ai vari tipi di potere, individuare il ruolo delle facoltà di comuni­cazione nel progettare professioni e percorsi formativi atti a preparare per­sone che sappiano far la differenza nel settore della comunicazione che necessariamente si intreccia con la vita sociale, politica, artistica, educativa e con gli altri ambiti con i quali la comunicazione opera.
La riflessione sulle teorie è importante in quanto sono frame ideologici irri­nunciabili e necessari per interpretare la stessa realtà in cui viviamo. È ine­vitabile per questo il confronto con le tecniche e le tecnologie perché sono presenti, perché cambiano continuamente, perché ci condizionano nel sapere, nel fare e nell’essere. Non è possibile prescindere dalla loro presenza, ma è urgente capire come noi interagiamo con i mutamenti tecnologici in atto e verificare il grado di coscienza delle implicazioni a livello per­sonale e sociale. Le didattiche, infine, sono irrinunciabili perché sono il ter­reno di incontro e scontro tra teorie e pratica, ed è nell’azione e nella rela­zione che si mettono alla prova non solo le teorie ma tutti i valori che rap­presentano.

Autore: Pasqualetti, Fabio (a cura)
Anno: 2015
ISBN: 9788821311833
Num. Pagine: 346
Editore: LAS

Prezzo: 24.00€
20.40€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...