Pagina prodotti

Psicologia dello sviluppo

Il bambino terribile e la scuola

Chi è il bambino terribile? Che cosa può consentire di entrare in relazione con lui senza essere sopraffatti e di conseguenza sopraffarlo? Che cosa significa essere d’aiuto, in quanto insegnanti e educatori, di fronte a un bambino agitato, aggressivo, addirittura violento? Bernard Aucouturier, uno dei massimi teorici della psicomotricità, si occupa qui dei disturbi di comportamento e delle difficoltà di apprendimento dei bambini difficili da gestire nell’ambito scolastico, che restano ai margini della scuola e faticano a raggiungere lo statuto di allievi. L’osservazione e un lungo lavoro con questi “bambini terribili” ha portato l’autore a proporre risposte educative e pedagogiche ispirate alla pratica psicomotoria e alle sue strategie di rassicurazione profonda tramite il corpo e il linguaggio. Una riflessione che si rivolge a tutte le figure educative che si occupano di infanzia, interrogandole sul senso profondo da attribuire alla scuola di domani.

Autore: Aucouturier, Bernard
Anno: 2015
ISBN: 9788860307392
Num. Pagine: 96
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 10.00€
8.50€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Il bambino e la coppia

Comprendere e trattare le famiglie con bambini in età prescolare.
Il testo offre una visione dall’interno del modo in cui la comunicazione del bambino evolve nel contesto della famiglia e del modo in cui i genitori possono lavorare insieme o invece avere difficoltà a cooperare. Le autrici presentano casi tratti dalla vita quotidiana e studi di casi tratti da un progetto di ricerca longitudinale che ha usato il Lausanne Trilogue Play per valutare le interazioni tra bambini e genitori in famiglie con figli in età prescolare. La prima parte del volume presenta il caso di Lucas e della sua famiglia, dalla prima infanzia all’età di cinque anni. In ciascun capitolo si analizza come i bambini imparano a comunicare con più persone contemporaneamente. Nella seconda parte si esamina il modo in cui i bambini reagiscono alle difficoltà di cooperazione dei genitori, come la competizione o la possibilità di comunicare solo attraverso il figlio. Nella terza parte vengono presentati modelli di prevenzione e di intervento basati sul LTP. I capitoli sono dedicati inoltre alla Developmental Systems Consultation, che combina l’uso del ltp e del video-feedback, e a un nuovo modello, il Reflective Family Play, che permette a intere famiglie di impegnarsi in un trattamento.

Autore: Fivaz-Depeursinge, Elisabeth - Philipp, Diane A.
Anno: 2015
ISBN: 9788860307408
Num. Pagine: 274
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 25.50€
21.70€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Bambini e famiglie L'eredità di T. Berry Brazelton

Il volume è dedicato all’opera e all’influenza di T. Berry Brazelton, uno dei pediatri più autorevoli del mondo, riunendo i contributi di ricercatori e clinici di rango il cui lavoro pionieristico è stato ispirato dalle idee fondanti di Brazelton nel campo dello sviluppo infantile. Facendo piazza pulita del gran numero di teorie, luoghi comuni e polemiche sul tema della cura dei bambini, Brazelton ha messo a fuoco il tipo di educazione al quale ogni bambino ha diritto in ogni società e in ogni contesto sociale, incrociando ambiti differenti, tra cui la pediatria, la psicologia dell’educazione e la psicologia dello sviluppo.

Autore: Lester, Barry M. - Sparrow, Joshua D. (a cura)
Anno: 2015
ISBN: 9788860307330
Num. Pagine: 464
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 42.00€
35.70€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Questa casa non è un albergo! Adolescenti: istruzioni per l'uso

Come tenere insieme emozioni e bisogno di regole davanti a camerette che sembrano campi di battaglia, e a piccoli sconosciuti più attenti ai loro sms che a quanto gli stanno dicendo mamma e papà? E si arriva al punto di non ritorno: “Questa casa non è un albergo!” urlate disperati. Il soccorso viene allora da questo libro, dove Alberto Pellai ha riunito in una pratica scatola degli attrezzi tutti gli strumenti per raccogliere le sfide che l’adolescenza lancia ai genitori. In questo percorso, gli spunti di riflessione offerti dalle lettere di altri genitori in difficoltà, dai libri e film consigliati, dai test di autoanalisi e dalle pratiche checklist di fine capitolo (con le “cose che fanno bene”, e quelle “da evitare”) propongono chiavi di lettura della propria situazione familiare e una mappa per ridefinire i nuovi confini della relazione genitori-figli.

Autore: Pellai, Alberto
Anno: 2015
ISBN: 9788807888069
Num. Pagine: 207
Editore: Feltrinelli

Prezzo: 8.50€
7.20€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

BES a scuola I 7 punti chiave per una didattica inclusiva

Frutto del lavoro dei maggiori esperti del settore, grazie alla sua impostazione teorico-operativa, la Guida BES a scuola illustra, in 7 punti chiave, i principi di una didattica inclusiva volta a migliorare le condizioni di apprendimento degli alunni con qualsiasi tipo di Bisogno Educativo Speciale, nonché di tutti gli studenti del gruppo classe.

Autore: AA.VV.
Anno: 2015
ISBN: 9788859008057
Num. Pagine: 366
Editore: Erickson

Prezzo: 18.50€
15.70€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Gli adolescenti e i disturbi alimentari

«Anoressia» e «bulimia» sono due termini con i quali abbiamo ormai imparato a convivere e che ci sono diventati dolorosamente familiari. Indicano due opposte manifestazioni del profondo disagio psicologico vissuto da quegli adolescenti che non si piacciono, hanno un cattivo rapporto con il proprio corpo e il proprio aspetto fisico e sfogano sul cibo i problemi tipici della crescita e del passaggio all’età adulta. Finora se n’è parlato principalmente al femminile, ma nell’ultimo decennio, di pari passo con l’accresciuta attenzione all’estetica del corpo maschile, i cosiddetti «disturbi del comportamento alimentare» hanno interessato anche un numero non trascurabile di ragazzi e giovani uomini. Perciò, sia per i genitori, che spesso inconsapevolmente sono loro stessi corresponsabili delle difficoltà e delle insoddisfazioni dei figli, sia per gli insegnanti, che ogni giorno passano molte ore a contatto con gli adolescenti, diventa ancora più importante prendere coscienza della sempre maggiore diffusione del fenomeno e della differenza tra «comportamenti» e «disturbi» anoressici o bulimici. Se i primi, infatti, possono essere accettati come «segnali di crescita», espressioni del naturale bisogno di assumere il controllo del proprio corpo e della propria immagine, del faticoso tentativo di adeguarsi ai modelli della competizione e del successo e agli ideali di bellezza proposti dal mondo dello spettacolo, i secondi sono vere e proprie malattie, e richiedono l’intervento di specialisti in grado di individuare e gestire il trattamento di cura più efficace. Attraverso esempi concreti e analisi di casi clinici, Loredana Cirillo ed Elena Riva forniscono ai genitori, e più in generale agli adulti, spunti di riflessione e suggerimenti pratici su come confrontarsi con il malessere manifestato dagli adolescenti con l’alterazione del comportamento alimentare, un grido di aiuto a cui è necessario rispondere in modo tempestivo e adeguato.

Autore: Cirillo, Loredana - Riva, Elena
Anno: 2015
ISBN: 9788804650768
Num. Pagine: 120
Editore: Mondadori

Prezzo: 14.00€
11.90€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Cosa pretende una figlia dalla propria madre?

L’autrice sbroglia i legami che si intrecciano nella relazione madre e fi glia e porta un importante contributo alla comprensione dell’identità femminile. In questi legami ogni fi glia cerca i segni della femminilità della propria madre, perché dalla relazione con lei dipenderà in gran parte la sua vita futura di donna e la sua identità femminile. Una questione attraversa il libro: come una donna costituisce la sua femminilità partendo dal modo in cui sua madre ha forgiato la sua? Avviene in un momento della vita, che una madre e una fi glia abbiano bisogno di capire la natura delle relazioni che le legano reciprocamente, spesso in modo passionale tra rimproveri e allontanamenti. Questa ricerca così unica tra due donne, attraversate l’una e l’altra da questioni che riguardano la femminilità, va al cuore della loro identità: perché tra madre e fi glia soggiace sempre l’enigma della sessualità femminile. M. Zalcberg ci conduce dal punto in cui Freud e Lacan ci hanno lasciati fi no a oggi, su questa sottile relazione così desiderata, così dolorosa, ma così piena di promesse. Un libro scritto per tutte le fi glie, da una donna, ma non solo per le donne. Tramite il supporto di vignette cliniche, accenni a miti, a romanzi e a fi lm, il libro presenta concetti rigorosi con leggerezza e con un linguaggio libero da eccessi di tecnicismo, e testimonia una modalità di trasmissione della psicoanalisi che è propria di una scrittura femminile.

Autore: Zalcberg, Malvine
Anno: 2015
ISBN: 9788857526256
Num. Pagine: 240
Editore: Mimesis

Prezzo: 20.00€
17.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Psicologia dell'orientamento in adolescenza. Teoria, metodi e strumenti

Il volume affronta il tema dell’orientamento nelle sue varie sfaccettature, a partire dalle tante definizioni presenti in letteratura. In particolare, il testo si focalizza sull’orientamento indirizzato ad adolescenti come strumento idoneo per accompagnarli in questa delicata fase della vita, che li aiuti a riflettere sulle proprie risorse e su come possano essere usate al meglio nell’affrontare i compiti di sviluppo di questa età, preparandosi a quelli successivi.

Autore: Verrastro, Valeria
Anno: 2015
ISBN: 9788891712288
Num. Pagine: 176
Editore: Franco Angeli

23.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...