Pagina prodotti

Psicologia clinica

L'autoterapia razionale emotiva Come pensare in modo psicologicamente efficace

Il presupposto da cui parte Albert Ellis, uno dei più autorevoli psicoterapeuti del Novecento, è che, se noi riusciamo a pensare in modo razionale, cioè funzionale al nostro benessere, la forza traumatica di qualunque evento si svuota del suo potenziale ansiogeno.
Varie forme di disagio psicologico ed emotivo, infatti, non vengono determinate dalle caratteristiche dell’evento attivante in sé, ma dai pensieri, spesso distorti e irrazionali, per mezzo dei quali lo interpretiamo e gli assegniamo un significato esageratamente ostacolante.
Il volume offre una serie di esercizi pratici e semplici da eseguire.

Autore: Ellis, Albert
Anno: 2015
ISBN: 978-88-590-0759-3
Num. Pagine: 236
Editore: Erickson

Prezzo: 19.50€
16.60€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Legami d'amore I rapporti di potere nelle relazioni amorose

Perché nelle relazioni amorose tendono a prevalere i rapporti di dominio e di sottomissione? Perché è così difficile riconoscere e accettare l’autonomia dell’altro? A partire dal rapporto madre-bambino e dalla creazione di ciò che consideriamo “maschile” e “femminile”, Legami d’amore ricostruisce la struttura del dominio erotico e ci aiuta a capire le ragioni per cui un atto d’amore può trasformarsi in pratica di sottomissione. Jessica Benjamin ripercorre con sguardo lucido e consapevole le diverse teorie psicoanalitiche, alla ricerca delle condizioni che impediscono a uomini e donne di riconoscersi reciprocamente come soggetti. Venticinque anni dopo la sua prima edizione, Legami d’amore diventa un classico che rivoluziona il modo in cui intendiamo l’infanzia e le sessualità alla luce dello sforzo di diventare soggetti, tra aspirazione al potere e necessità della dipendenza. Questo volume contiene anche “Legami d’amore: guardandomi indietro”, un nuovo scritto in cui Jessica Benjamin ricorda i momenti che hanno preceduto la scrittura del volume e sottolinea come i temi trattati siano quanto mai attuali.

Autore: Benjamin, Jessica
Anno: 2015
ISBN: 978-88-6030-715-6
Num. Pagine: 278
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 24.00€
20.40€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Dentro l'adolescenza Lo psicologo clinico nel contesto scolastico

Questo manuale vuole mettere a disposizione di studenti, psicologi e operatori coinvolti nella gestione dell’educazione e della cura degli adolescenti un modello di intervento sul gruppo, declinato in specifiche tecniche descritte e applicabili nella scuola e nei contesti all’interno dei quali è necessario un intervento sul gruppo di adolescenti.

Autore: Albonetti, Sabina - Ratti, Maria Monica - Sarno, Lucio
Anno: 2014
ISBN: 978-88-917-0978-3
Num. Pagine: 192
Editore: Franco Angeli

24.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Criteri diagnostici - Mini DSM-5

Criteri diagnostici – Mini DSM-5 è uno strumento di rapida consultazione che contiene la classificazione del DSM-5 e i criteri diagnostici, affiancati dai codici ICD-9-CM e ICD-10CM.

Autore: American Psychiatric Association
Anno: 2014
ISBN: 978-88-6030-662-3
Num. Pagine: 474
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 49.00€
41.65€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

DSM-5 Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali

Edizione hardcover.
Questa nuova edizione del DSM, usata da clinici e ricercatori per diagnosticare e classificare i disturbi mentali, è il prodotto di più di 10 anni di sforzi da parte di esperti internazionali specializzati nel campo della salute mentale. Questo manuale, che crea un linguaggio comune per i clinici coinvolti nella diagnosi dei disturbi mentali, include concisi e specifici criteri che vogliono facilitare un’oggettiva valutazione dei sintomi in una varietà di setting clinici.

Autore: American Psychiatric Association
Anno: 2014
ISBN: 978-88-6030-660-9
Num. Pagine: 1168
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 145.00€
123.25€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

DSM-5 Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali

Edizione paperback
Questa nuova edizione del DSM, usata da clinici e ricercatori per diagnosticare e classificare i disturbi mentali, è il prodotto di più di 10 anni di sforzi da parte di esperti internazionali specializzati nel campo della salute mentale. Questo manuale, che crea un linguaggio comune per i clinici coinvolti nella diagnosi dei disturbi mentali, include concisi e specifici criteri che vogliono facilitare un’oggettiva valutazione dei sintomi in una varietà di setting clinici.

Autore: American Psychiatric Association
Anno: 2014
ISBN: 978-88-6030-661-6
Num. Pagine: 1092
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 129.00€
109.65€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

DSM-5 Casi clinici

Casi clinici presenta un’ampia casistica clinica, originale e inedita che esemplifica i disturbi mentali classificati nel DSM-5. Ogni caso comprende la storia attuale del paziente, l’anamnesi psichiatrica famigliare, l’anamnesi medica, i risultati della valutazione dello stato mentale, le caratteristiche diagnostiche, i risultati degli esami di laboratorio e una sintesi. Segue una breve discussione che affronta anche le questioni relative alla comorbilità.

Autore: Barnhill, John W. (a cura)
Anno: 2014
ISBN: 978-88-6030-664-7
Num. Pagine: 415
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 59.00€
50.15€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Un modello dissociativo del disturbo borderline di personalità

Secondo Russell Meares, il disturbo borderline di personalità consiste in un’alterazione dell’esperienza di sé analoga alla dissociazione. La comprensione di tale alterazione delle capacità integrative è essenziale per il trattamento dei pazienti che soffrono di questo disturbo così invalidante. Partendo dagli studi pionieristici di Pierre Janet e William James, l’autore spiega come una mancanza di coesione nell’esperienza di sé si manifesti con una disconnessione tra le funzioni cerebrali. Si prendono poi in esame le due maggiori forme di dissociazione, primaria e secondaria, e gli studi linguistici sulla conversazione terapeutica, che rivelano le paradossali esperienze di disconnessione e fusione tipiche di questi pazienti. Al centro dell’attenzione è anche il ruolo delle memorie traumatiche nel produrre configurazioni relazionali inconsce disadattative e la conseguente instabilità emotiva nei pazienti borderline. Il libro si conclude focalizzandosi sull’obiettivo centrale nel trattamento del paziente borderline: promuovere la connettività dell’emisfero destro. Tale obiettivo può essere raggiunto attraverso una particolare forma di conversazione chiamata “relazionalità analogica”, illustrata nell’ultimo capitolo del volume.

Autore: Meares, Russell
Anno: 2014
ISBN: 978-88-6030-710-1
Num. Pagine: 350
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 34.00€
28.90€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...