Pagina prodotti

Psicoanalisi infantile

Il circolo della sicurezza Sostenere l’attaccamento nelle prime relazioni genitore-bambino

Viene presentato per la prima volta in maniera esauriente l’intervento basato sul “circolo della sicurezza”, un efficace programma fondato su dati empirici, utilizzato in tutto il mondo per promuovere un legame di attaccamento sicuro tra genitori e bambini, dalla nascita ai cinque anni. Basato sulle più avanzate conoscenze nel campo dell’attaccamento e degli interventi precoci, il circolo della sicurezza aiuta i genitori a sintonizzarsi con i bisogni emotivi dei propri bambini, sviluppando in loro fiducia e sicurezza. Scritto dagli ideatori dell’approccio, il libro riporta la struttura concettuale sottostante al circolo della sicurezza e illustra con dettagli clinici l’innovativo assessment e le strategie di intervento. Vengono presentate le linee guida per utilizzare le osservazioni videoregistrate dell’interazione genitore-bambino e un’intervista da somministrare al genitore per valutare i nuclei relazionali problematici e identificare il focus del trattamento. Si fornisce inoltre una visione d’insieme del protocollo di terapia di gruppo della durata di venti settimane, che ha l’obiettivo di consolidare nei genitori le capacità fondamentali sia per fornire sostegno al figlio sia per promuovere l’esplorazione e l’autonomia. Il circolo della sicurezza può essere utilizzato in contesti gruppali, diadici e individuali.

Autore: Powell, Bert - Cooper, Glen - Hoffman, Kent - Marvin, Bob
Anno: 2016
ISBN: 9788860308146
Num. Pagine: 492
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 45.00€
38.25€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

La vera storia di Peter Pan Un bacio salva la vita

Peter Pan è uno dei testi più incompresi e mistificati della letteratura per l’infanzia. Presentato come la storia di un bambino che non vuole crescere, esso rivela in realtà la tendenza diffusa a etichettare il comportamento dei bambini e a creare teorie salva-adulti: il complesso di Edipo, di Telemaco, di Peter Pan. Ma chi è Peter? Basta aprire il libro per scoprirlo: «Se voi, o io, o Wendy fossimo stati là, avremmo visto che Peter Pan assomigliava proprio al bacio della signora Darling». Il volto di Peter è quello del bacio che mamma Darling trattiene sull’angolo della sua bocca: il bacio che non raggiunge Wendy, il suo desiderio, il suo corpo. Il bacio che sotto le specie del bottone di Peter di lì a poco le salverà la vita. Tale è lo sfondo ermeneutico da cui emerge in questo libro il punto di vista gestaltico su Peter. Con registri diversi: dalla teoria clinica alla psicoterapia infantile, dalla critica semantica al pensiero educativo.

Autore: Salonia, Giovanni (a cura di)
Anno: 2016
ISBN: 9788830815025
Num. Pagine: 84
Editore: Cittadella

Prezzo: 9.50€
8.10€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Dal bambino minaccioso al bambino minacciato. Gli abusi e la violenza in famiglia: prevenzione, rilevamento e trattamento

Un libro, completo e aggiornato, rivolto a chi vuole comprendere la complessa realtà degli abusi all’infanzia e ai professionisti per indicare le strategie di intervento clinico efficace, per prevenire che i bambini abusati diventino adulti psicopatologici, perversi e abusanti.

Autore: Montecchi, Francesco
Anno: 2016
ISBN: 9788891728302
Num. Pagine: 240
Editore: Franco Angeli

31.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Psicoterapia cognitiva dell'infanzia e dell'adolescenza. Nuovi sviluppi

Questo manuale propone i contributi di psicoterapeuti che da anni si occupano di psicopatologia infantile e utilizzano l’approccio cognitivo-comportamentale nella formulazione del caso e nella pianificazione dell’intervento.

Autore: Isola, Lorenza - Romano, Giuseppe - Mancini, Francesco (a cura)
Anno: 2016
ISBN: 9788891725479
Num. Pagine: 296
Editore: Franco Angeli

36.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Manuale di psicoterapia centrata sulla genitorialità

Come vanno affrontati i problemi della genitorialità durante la gravidanza o quando il bambino è appena nato? Quando è in fasce, piccolo o adolescente? Come si fa ad aiutare i genitori che hanno difficoltà relazionali con i loro figli? Questo Manuale di psicoterapia centrata sulla genitorialità costituisce un utile supporto teorico e clinico per rispondere a simili domande. Essendo il risultato di una lunga esperienza di psicoterapie genitori-bambini, la psicoterapia centrata sulla genitorialità segue un modello psicodinamico estendendo le indicazioni a questioni cliniche più attuali, quali la depressione post partum o il rischio di parto prematuro. Nell’esposizione degli esempi si associano la tecnica e la pratica, consentendo al lettore di seguire la riflessione e il lavoro clinico dello psicoterapeuta. Pratico, accessibile e sintetico, questo manuale rappresenta l’evoluzione di un pensiero, di cui vuole garantire la trasmissione, adattandolo ai contesti della genitorialità contemporanea.

Autore: Nanzer, Nathalie (a cura)
Anno: 2016
ISBN: 9788860307972
Num. Pagine: 180
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 19.00€
16.15€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Il bambino nella casa dello specchio

Il Bambino nella casa dello specchio è un libro di innovazione nell’impianto epistemologico e metodologico a seguito del modello biopsioculturale che colloca la prospettiva clinica e di intervento all’interno di un tessuto che connette i più avanzati studi scientifici di ordine antropologico, neuropsicologico e psicodinamico. L’impostazione che gli autori presentano è di un testo in grado di comprendere i fenomeni inerenti l’organizzazione della personalità, la costituzione dell’identità e la dinamica di gruppo a partire da un accurato approfondimento di carattere teorico che si traduce in un impianto puntualmente inserito nel contesto clinico applicativo.

Autore: Menarini, Raffaele - Marra, Federica
Anno: 2015
ISBN: 9788826318844
Num. Pagine: 200
Editore: Borla

Prezzo: 21.00€
17.85€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

La sfida della disciplina Governare il caos per favorire lo sviluppo del bambino

Daniel Siegel e Tina Payne Bryson, autori del bestseller 12 strategie rivoluzionarie per favorire lo sviluppo mentale del bambino, si occupano ora, con la stessa competenza e lo stesso approccio innovativo, della sfida più importante per chi cresce un figlio: la disciplina. Il testo chiarisce il rapporto tra lo sviluppo cerebrale del bambino e il modo dei genitori di reagire ai suoi cattivi comportamenti, offrendo un valido piano d’azione per affrontare, senza violenza ma con comprensione, tensioni e crisi di collera. Partendo dal reale significato del termine “disciplina” (istruire e insegnare, non rimproverare), gli autori mostrano come entrare in sintonia con il bambino e incanalare le sue emozioni per trasformare una crisi di rabbia o di pianto in un’opportunità di crescita. Così si potrà spezzare il circolo vizioso di capricci del bambino e punizioni del genitore, sostituendolo con strategie più efficaci e adeguate a ogni fase dello sviluppo. Grazie alle spiegazioni semplici e chiare, ai consigli pratici, ai fumetti e ai disegni accattivanti che chiariscono con immediatezza le indicazioni degli autori, questo libro costituisce una grande risorsa per ogni famiglia.

Autore: Siegel, Daniel J. - Payne Bryson, Tina
Anno: 2015
ISBN: 9788860307736
Num. Pagine: 286
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 22.00€
18.70€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Le origini dell'attaccamento Infant Research e trattamento degli adulti

Il volume esamina le origini dell’attaccamento nella comunicazione faccia a faccia tra madre e bambino. Vengono descritte, in particolare, nuove forme di disturbo relazionale nella prima infanzia. Questi aspetti inconsapevoli della comunicazione forniscono al clinico prospettive inedite sulla prima infanzia e sulla comunicazione non verbale nel trattamento dei pazienti adulti. Basandosi su una microanalisi dettagliata delle interazioni filmate di diadi madre-bambino a quattro mesi, gli autori pervengono a una descrizione minuziosa del processo di formazione dell’attaccamento. La microanalisi secondo dopo secondo opera come una sorta di microscopio sociale, in grado di rilevare molto più di quanto sia visibile a occhio nudo. Il testo evidenzia come, accanto al contenuto linguistico, la dimensione corporea della comunicazione rappresenti una componente essenziale della capacità di comunicare e comprendere le emozioni. In particolare, le descrizioni delle comunicazioni corporee tra madre e bambino offrono utilissime analogie per i terapeuti che si occupano di pazienti adulti.

Autore: Beebe, Beatrice - Lachman, Frank M.
Anno: 2015
ISBN: 9788860307637
Num. Pagine: 340
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 35.00€
29.75€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...