Pagina prodotti

Psichiatria

Il femminile tra mancanza e desiderio Saggio sulla condizione umana

Attraversando mitologia, psicoanalisi, religioni, epoche e culture tra loro lontane, l’autore declina il tema del ‘femminile’ da molteplici punti di vista, affrontando preconcetti, paure e archetipi che ruotano tutti attorno al tema della ‘differenza’ e della ‘mancanza’.

Autore: Giorgio Sassanelli
Anno: 2016
ISBN: 9788834017241
Num. Pagine: 152
Editore: Astrolabio

Prezzo: 13.00€
11.05€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Psichiatria elementare Oltre il DSM 5

Il volume fa riferimento alla quinta versione del sistema di classificazione più utilizzato in psichiatria, il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, ma allo stesso tempo intende travalicarne i confini per estendere oltre la trattazione. Il lettore vi troverà non soltanto un’approfondita disamina dei disturbi e delle più recenti indicazioni per il loro trattamento, ma soprattutto uno sguardo innovativo su tutti quegli argomenti inerenti la psichiatria a cui non viene dato spazio nei manuali tradizionali. Il libro si configura quindi come uno strumento utile a rispondere alle necessità degli studenti di medicina e di tutte le professioni sanitarie. Ma, oltre a ciò, fornisce anche spunti di riflessione adatti a chiunque voglia sapere che cosa è oggi la psichiatria e come ci si possa curare bene, considerando anche temi mai indagati prima come la psichiatria positiva e quella interventistica, nonché il rapporto fra psichiatria e spiritualità.

Autore: Stefano Pallanti
Anno: 2016
ISBN: 9788843082780
Num. Pagine: 628
Editore: Carocci

Prezzo: 49.00€
41.65€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Il sogno cento anni dopo

Dal secolo scorso a oggi moltissime cose sono mutate nel mondo, nella società, nelle forme del disagio psichico, nel modo di curarlo e nella stessa psicoanalisi. È verosimile pensare che i sogni degli uomini siano invece rimasti all’incirca gli stessi, al di là delle loro forme e dei loro contenuti manifesti? A cent’anni dalla pubblicazione dell’Interpretazione dei sogni di Freud, i più grandi esponenti della Società Psicoanalitica Italiana si interrogano su un tema vastissimo come il sogno e sul suo significato. Facendo il punto sullo stato della ricerca, ci offrono non soltanto preziose proposte clinico-teoriche, ma anche un testo che è un’autentica esplorazione del pensiero analitico a partire dalle sue origini.

Contributi di: Simona Argentieri Marta Badoni Paolo Boccara Remo Bodei Stefano Bolognini Vincenzo Bonaminio Franco Borgogno Carla Busato Barbaglio Domenico Chianese Alessandra De Marchi Renato De Polo Carla De Toffoli Antonio Di Benedetto Fausta Ferraro Antonino Ferro Andrea Gaddini Alessandro Garella Alessandra Ginzburg Giovanna Goretti Regazzoni Enrico Cesare Gori Giovanni Hautmann Riccardo Lombardi Mauro Mancia Enrico Mangini Alberto Meotti Franca Meotti Sergio Molinari Maria Adelaide Palmieri Lucia Pancheri Franco Paparo Fausto Petrella Francesco Pozzi Giuseppe Riefolo Paolo Roccato Paolo Rossi I. Alex Rubino Franco Scalzone Antonio Alberto Semi Geltrude Verticchio Gemma Zontini

Autore: Stefano Bolognini (a cura)
Anno: 2016
ISBN: 9788857538297
Num. Pagine: 460
Editore: Mimesis

Prezzo: 29.00€
24.65€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Guida essenziale alla pratica di riabilitazione psichiatrica. Indicazioni, prassi e trattamenti

Le ultime acquisizioni sul concetto di recovery, i contributi delle neuroscienze, nonché i risultati raggiunti dai trattamenti offerti in uno stadio precoce di malattia, evidenziano che gli esiti di ripresa di salute mentale si declinano sia nella dimensione biologica che in quella funzionale e psicologica. All’interno di tale nuova prospettiva, aiutare i pazienti a ri-guadagnare validi ruoli sociali deve diventare la visione principale dei sistemi dei Servizi di salute mentale, dando assoluta importanza al processo riabilitativo.

Autore: William A. Anthony - Marianne D. Farkas
Anno: 2016
ISBN: 9788891740915
Num. Pagine: 106
Editore: Franco Angeli

20.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Riflettendoci meglio

‘Second Thoughts’, testo cardine, geniale e complesso, che Bion pubblica nel 1967, è una raccolta di articoli psicoanalitici, incentrati su casi clinici già apparsi negli anni cinquanta: l’autore non vi apporta nessuna modifica, ma aggiunge in fondo al volume una lunga riflessione chiamata “Commentari”, in cui cambia l’attitudine mentale stessa che sottende l’interpretazione dei casi clinici.

Autore: Bion, Wilfred
Anno: 2016
ISBN: 9788834017135
Num. Pagine: 188
Editore: Astrolabio

Prezzo: 18.00€
15.30€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

L’identità personale

I temi della conoscenza di sé e della formazione dell’identità personale sono stati arricchiti dall’apporto di una gran messe di risultati che emergono da diversi ambiti delle scienze della mente e del cervello. Il libro vuole contribuire al dibattito sulla loro interpretazione, esplorando la natura e la genesi dell’autocoscienza psicologica e dell’identità narrativa in una prospettiva di psicologia teorica (o di filosofia della mente orientata empiricamente). L’ipotesi che si avanza è che l’autocoscienza psicologica sia il punto di arrivo di processi appartenenti a diversi livelli di complessità e caratterizzati a ogni stadio da una componente interpersonale con un ruolo talvolta costitutivo, talvolta protettivo rispetto all’insorgere di eventuali disfunzioni.

Autore: Marraffa, Massimo - Meini, Cristina
Anno: 2016
ISBN: 9788843082681
Num. Pagine: 144
Editore: Carocci

Prezzo: 12.00€
10.20€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Manuale di psicopatologia e psicodiagnostica

Prospettive cliniche e sperimentali.
Nell’affrontare il campo della valutazione psicopatologica dell’adulto il manuale coniuga due discipline talvolta operanti in modi paralleli, la psicologia clinica e la psichiatria. La scelta di integrare psicopatologia e psicodiagnostica è dettata dalla convinzione che non si possano descrivere fenomeni clinici senza riferirsi nel contempo a metodi e strumenti per osservarli (o per inferirli): per questo gli autori si soffermano con particolare attenzione su quanto i pazienti raccontano, su quanto i clinici osservano, sui diversi strumenti inventati per meglio ascoltare, osservare e talvolta misurare. Una proposta, quella di saldare due filoni teorici ed accademici diversi, innovativa anche dal punto di vista didattico.

Autore: Sanavio, Ezio (a cura)
Anno: 2016
ISBN: 9788815265654
Num. Pagine: 344
Editore: Il Mulino

Prezzo: 30.00€
25.50€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Psicopatologia Sistematica e Metodo Dialettico

Con riferimenti alla Tavola Epistemologica Universale (TEU).
Secondo l’autore, non è possibile orientarsi, oggi, nella grande varietà delle dottrine e dei sistemi esistenti nel campo della psicopatologia, senza assumere una prospettiva storica, che tenga conto sia dei presupposti epistemologici, sia delle esigenze pratiche da cui sono nate le diverse scuole del pensiero psicopatologico
Basandosi sui criteri della Tavola Epistemologica Universale (TEU), l’autore prende in considerazione soprattutto i principali settori di ricerca da cui è nato e si è sviluppato il pensiero psicopatologico nell’età moderna, individuandoli nella clinica psichiatrica classica, nelle psicoterapie analitiche, nelle psicopatologie fenomenologiche e nell’analisi dialettica.
Lo sviluppo del pensiero psicopatologico in ambito psichiatrico viene studiato sia nella sua aspirazione a costituirsi come scienza naturale, attraverso il modello ideale dell’entità nosografica (W. Griesinger, K.L. Kahlbaum, E. Kraepelin e altri), sia nella sua esigenza pratica di valersi di strumenti concettuali e metodologici flessibili e pragmatici, che conduce alle teorie funzionalistiche delle sindromi psicopatologiche e dei tipi di reazione (A. Hoche, O. Bumke, K. Bonhoeffer, E. Bleuler, A. Meyer e altri), sino al discusso manuale operazionistico DSM.
Nel quadro delle psicopatologie di origine psicoanalitica, viene sottolineata la crescente importanza assunta dalle psicologie dell’Io (P. Federn, O. Fenichel, H. Hartmann e altri) e del Sé (R. Waelder, R. Sterba, H. Kohut e altri), che portano a valorizzare gli aspetti dialettici dell’esperienza psichica, sia come relazione interpersonale (che nel trattamento analitico si esplica soprattutto nell’ambito del transfert), sia come relazione intrapersonale e dialogica interiore.
I contributi della fenomenologia allo sviluppo del pensiero psicopatologico si traducono, sul piano della clinica psichiatrica, nell’introduzione – accanto al metodo naturalistico della spiegazione (Erklaeren) – del metodo psicologistico della comprensione (Verstehen secondo K. Jaspers, K. Schneider e altri), che conduce ad una rinnovata concezione della personalità come esperienza interiore ed alla conseguente necessità di porre al centro della diagnostica psicopatologica la differenziazione fondamentale tra psicosi e psicopatie (personalità psicopatiche e sviluppi abnormi).
L’esigenza di conferire, tanto in clinica psichiatrica quanto in psicoanalisi e in psicoterapia, un’autonomia metodologica al problema della personalità e delle personalità psicopatiche, rappresenta, secondo l’autore, l’acquisizione maggiormente significativa della psicopatologia contemporanea, che può trovare una sua compiuta autenticazione teoretica e pratica soltanto attraverso un’esplicita e sistematica applicazione del metodo dialettico attualistico.

Autore: Giacomini, Gian Giacomo
Anno: 2016
ISBN: 9788846728838
Num. Pagine: 404
Editore: ETS

Prezzo: 35.00€
29.75€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...