Pagina prodotti

Psichiatria infantile

Dialoghi con i genitori. La psicoanalisi per i genitori, i figli e la famiglia

Il nono volume della collana propone ai genitori una prospettiva psicoanalitica dalla quale osservare la crescita dei figli: i genitori sono i veri protagonisti di queste pagine, dalle quali emerge come dialogare con uno psicoanalista possa aiutarli a interpretare fraintendimenti e conflitti. Vengono prese in esame le diverse fasce di età, dalle prime interazioni tra genitori e figlio nella vita intrauterina ai primi anni di vita, fino all’adolescenza, senza trascurare la coppia genitoriale e il percorso individuale di ciascun genitore. Il volume si rivolge anche agli operatori, offrendo a psicoterapeuti infantili, psicologi, pediatri, neuropsichiatri, insegnanti e assistenti sociali, stimoli utili per lavorare con le coppie di genitori che hanno difficoltà a comprendere i figli.
A cura di Emanuela Quagliata.

Autore: Quagliata, Emanuela (a cura)
Anno: 2015
ISBN: 9788834016909
Num. Pagine: 216
Editore: Astrolabio

Prezzo: 12.00€
10.20€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

L'ultima nascita Psicologia del morire e Death Education

«Si vis vitam, para mortem. Se vuoi sopportare la vita, disponiti ad accettare la morte». Nell’esortazione di Freud, scandita mentre era in atto la carneficina della prima guerra mondiale, riecheggiano i millenni della storia umana, gli immani tentativi di ogni civiltà di fronteggiare quella che è stata chiamata «la regina di tutti i terrori», allestendo gli apparati simbolici che mettevano la morte in continuità con la vita e la accoglievano nel perimetro dei viventi secondo principi socialmente condivisi e canoni ritualizzati. Oggi, dopo che si è interrotta la lunga tradizione di pratiche relazionali intorno al morire – sempre più espulso dal comune orizzonte cognitivo, emozionale e valoriale, ma al contempo oggetto di dibattuti protocolli bioetici che disciplinano le terminalità protratte –, è ineludibile educare alla mortalità. Diffusa da decenni nei Paesi anglosassoni, la Death Education si propone di rinsaldare gli ancoraggi psicologici che consentono di riconoscere i profili dell’angoscia, prevenire i fattori scompensanti del lutto patologico ed elaborare i vissuti di perdita a tutte le età, in particolare durante l’adolescenza, quando è maggiore il rischio di condotte autolesive e ideazioni suicidarie e rimane ancora indefinita la tassonomia di gravità delle esperienze. Un buon esercizio di resilienza, che Ines Testoni prospetta nella sua completa ricognizione dei Death Studies, ma che ritiene essenziale integrare, durante l’iter scolastico, con un potenziamento della competenza spirituale, ossia con una riflessione sul significato della caducità e della finitudine che coinvolga la dimensione intrinseca dell’individuo, al di là di ogni regolamentazione confessionale. Per sottrarre l’inevitabile alla presa devastante dell’emergenza bisogna, fin da piccoli, educare al dolore supremo linguaggi e comportamenti: solo così «chi muore non è abbandonato e non abbandona nessuno».

Autore: Testoni, Ines
Anno: 2015
ISBN: 9788833958835
Num. Pagine: 194
Editore: Bollati Boringhieri

Prezzo: 26.00€
22.10€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Tutelandia Schede e percorsi per l’intervento psicologico con minori vittime di abuso e di maltrattamento

Il volume è composto da una breve introduzione teorica e da numerose schede operative, organizzate in percorsi tematici corrispondenti alle diverse fasi della tutela minorile (rilevazione, valutazione, progettazione, terapia). Ogni scheda richiede — con l’aiuto del simpatico canguro Brownie — la partecipazione attiva del bambino, a cui viene richiesto di disegnare, raccontare una storia, rispondere a domande importanti, e permette di costruire un «diario di bordo» personalizzato. Si può proporre tutto il percorso dall’inizio alla fine o attingere alle schede a seconda del proprio ruolo professionale, della fase d’intervento, del proprio modello operativo di riferimento o delle esigenze del caso specifico di cui ci si sta occupando.
Tutelandia si rivelerà uno strumento prezioso di uso quotidiano, a tutela dell’efficacia professionale degli operatori e del benessere di bambini e famiglie, rivolto a psicologi, neuropsichiatri infantili, assistenti sociali, educatori, insegnanti, agenti di polizia giudiziaria, ma anche a genitori affidatari e adottivi.

Autore: Vicari, Annalisa - Monicchi, Lucia
Anno: 2015
ISBN: 9788859008323
Num. Pagine: 218
Editore: Erickson

Prezzo: 23.00€
19.55€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Il bambino e la coppia

Comprendere e trattare le famiglie con bambini in età prescolare.
Il testo offre una visione dall’interno del modo in cui la comunicazione del bambino evolve nel contesto della famiglia e del modo in cui i genitori possono lavorare insieme o invece avere difficoltà a cooperare. Le autrici presentano casi tratti dalla vita quotidiana e studi di casi tratti da un progetto di ricerca longitudinale che ha usato il Lausanne Trilogue Play per valutare le interazioni tra bambini e genitori in famiglie con figli in età prescolare. La prima parte del volume presenta il caso di Lucas e della sua famiglia, dalla prima infanzia all’età di cinque anni. In ciascun capitolo si analizza come i bambini imparano a comunicare con più persone contemporaneamente. Nella seconda parte si esamina il modo in cui i bambini reagiscono alle difficoltà di cooperazione dei genitori, come la competizione o la possibilità di comunicare solo attraverso il figlio. Nella terza parte vengono presentati modelli di prevenzione e di intervento basati sul LTP. I capitoli sono dedicati inoltre alla Developmental Systems Consultation, che combina l’uso del ltp e del video-feedback, e a un nuovo modello, il Reflective Family Play, che permette a intere famiglie di impegnarsi in un trattamento.

Autore: Fivaz-Depeursinge, Elisabeth - Philipp, Diane A.
Anno: 2015
ISBN: 9788860307408
Num. Pagine: 274
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 25.50€
21.70€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Bambini e famiglie L'eredità di T. Berry Brazelton

Il volume è dedicato all’opera e all’influenza di T. Berry Brazelton, uno dei pediatri più autorevoli del mondo, riunendo i contributi di ricercatori e clinici di rango il cui lavoro pionieristico è stato ispirato dalle idee fondanti di Brazelton nel campo dello sviluppo infantile. Facendo piazza pulita del gran numero di teorie, luoghi comuni e polemiche sul tema della cura dei bambini, Brazelton ha messo a fuoco il tipo di educazione al quale ogni bambino ha diritto in ogni società e in ogni contesto sociale, incrociando ambiti differenti, tra cui la pediatria, la psicologia dell’educazione e la psicologia dello sviluppo.

Autore: Lester, Barry M. - Sparrow, Joshua D. (a cura)
Anno: 2015
ISBN: 9788860307330
Num. Pagine: 464
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 42.00€
35.70€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Psicologia clinica perinatale per le professioni sanitarie e psicosociali. Vol. I. Neonato e radici della salute mentale

Uno strumento di lavoro per i professionisti della nascita: ostetriche, psicologi, neuropsichiatri infantili, neonatologi, assistenti sanitari, assistenti sociali, puericultrici. Sessualità della coppia, progetto genitoriale, concepimento, gravidanza, parto, puerperio, depressione post partum, prematuranza, infertilità, procreazione medicalmente assistita, sono tra i principali nuclei tematici affrontati.

Autore: Imbasciati, Antonio - Cena, Loredana (a cura)
Anno: 2015
ISBN: 9788891710123
Num. Pagine: 440
Editore: Franco Angeli

48.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Psicologia clinica perinatale per le professioni sanitarie e psicosociali. Vol. II. Genitorialità e origine della mente del bambino

L’opera (in due volumi) vuole essere un utile strumento di lavoro per i professionisti della nascita: ostetriche, psicologi, neuropsichiatri infantili, neonatologi, assistenti sanitari, assistenti sociali, puericultrici, educatori, genitori. Sessualità della coppia, progetto genitoriale, concepimento, gravidanza, parto, puerperio, depressione post partum, prematuranza, infertilità, procreazione medicalmente assistita, sono tra i principali nuclei tematici affrontati.

Autore: Imbasciati, Antonio - Cena, Loredana (a cura)
Anno: 2015
ISBN: 9788891710130
Num. Pagine: 356
Editore: Franco Angeli

38.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Il silenzio non è d'oro L'etica della comunicazione al bambino malato

Quando ad un bambino viene posta la diagnosi di malattia grave, inizia per lui e per la sua famiglia un cammino particolarmente lungo e difficoltoso che deve durare per tutto il decorso delle cure e oltre. La “presa in carico”, cioè il prendersi cura di tutti gli aspetti più strettamente medici ma anche psicologici e sociali in grado di aiutarlo a meglio comprendere e accettare ciò che sta succedendo, diventa indispensabile per accompagnarlo al conseguimento dell’obiettivo “vera guarigione” o comunque, qualora la situazione fosse più complessa la “miglior qualità di vita”. Nulla però deve essere lasciato al caso e occorre che tale strategia sia il punto di partenza di quella “Alleanza Terapeutica” dove vanno a confluire tutte le potenzialità operative delle persone che ruotano intorno al bambino e alla sua famiglia in modo che operatori sanitari (medici e infermiere), istituzioni (ospedale e società), volontari, sostenitori, non agiscano come “battitori liberi”, ma possano trovare insieme un’armonia di espressione e di operatività.

Autore: Drigo, Paola - Verlato, Giovanna - Ferrante, Anna - Chiandetti, Lino
Anno: 2011
ISBN: 978-88-299-2106-5
Num. Pagine: 320
Editore: Piccin

Prezzo: 25.00€
22.50€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...