Pagina prodotti

Neuropsicologia

Lo schermo empatico. Cinema e neuroscienze

Perché i film ci appaiono così reali mentre sono così scopertamente artificiali? Perché, pur restando fermi nelle nostre poltrone, abbiamo la sensazione di muoverci e orientarci nello spazio virtuale dello schermo? Un neuroscienziato e un teorico del cinema analizzano alcuni grandi capolavori (Notorious, Persona, Shining, Il silenzio degli innocenti) a partire dal tipo di coinvolgimento che questi film esercitano sul corpo degli spettatori e dalle forme di simulazione prodotte dai movimenti della macchina da presa e dal montaggio. Le analisi sono sostenute da esperimenti neuroscientifici e sono ispirate dalla scoperta dei neuroni specchio e dalla teoria della “simulazione incarnata”. L’obiettivo è comprendere i molteplici meccanismi di risonanza che costituiscono uno dei grandi segreti dell’arte cinematografica e riflettere sul potere delle immagini in movimento, che in forme sempre più nuove e pervasive fanno parte della nostra vita di tutti i giorni.

Autore: Gallese, Vittorio - Guerra, Michele
Anno: 2015
ISBN: 9788860307767
Num. Pagine: 319
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 25.00€
21.25€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

La buona logica Imparare a pensare

Si parla sempre più spesso dell’importanza di imparare a pensare, cioè a ragionare in modo corretto per risolvere problemi anche semplici ma non intuitivi. È questa la condizione che rende davvero “buona” la scuola, perché consente di trasmettere non solo conoscenze ma anche strategie, che funzionano indipendentemente dai contenuti e sono dunque applicabili a contesti diversi. L’obiettivo degli autori è risvegliare la nostra capacità di riflettere in modo non automatico, allineando in una gustosa cassetta degli attrezzi i meccanismi del pensiero che sono alla base di tale capacità. Ideato come un’agile guida per chiunque voglia apprendere come argomentare in modo critico, il libro è rivolto anche a quanti devono affrontare un test di selezione, essendo focalizzato sulle strategie mentali con cui risolvere gli esercizi di logica proposti nei test.

Autore: Legrenzi, Paolo - Massarenti, Armando
Anno: 2015
ISBN: 9788860307859
Num. Pagine: 130
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 12.00€
10.20€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Stimolare il cervello. Manuale di stimolazione cerebrale non invasiva

Le neuroscienze si avvalgono oggi di tecniche e metodologie di ricerca sempre più avanzate e con livelli di invasività sempre minori. Questo volume esamina i principali strumenti di stimolazione cerebrale non invasiva (stimolazione transcranica magnetica e elettrica: TMS, tES), descrivendone non solo funzionamento e uso nel diversi ambiti, clinico e di ricerca, ma soffermandosi anche sulle implicazioni etiche.

Autore: Bolognini, Nadia - Vallar, Giuseppe (a cura)
Anno: 2015
ISBN: 9788815259035
Num. Pagine: 224
Editore: Il Mulino

Prezzo: 24.00€
20.40€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Il corpo accusa il colpo Mente, corpo e cervello nell'elaborazione delle memorie traumatiche

Van der Kolk amplia radicalmente lo spettro delle cause e delle conseguenze del trauma, dando speranza e fornendo spiegazioni chiare a chiunque ne sia colpito. Sulla base di trent’anni di esperienza e pratica clinica, evidenzia che il terrore e l’isolamento, aspetti centrali del trauma, rimodellano radicalmente sia il corpo sia il cervello. Le nuove conoscenze sull’istinto di sopravvivenza spiegano perché le persone traumatizzate sperimentano un’ansia e una rabbia intollerabili, e permettono di capire l’impatto del trauma sulla capacità di sentirsi “a casa” nel proprio corpo. Integrando i recenti progressi delle neuroscienze e della ricerca sull’attaccamento, l’autore indica nuovi percorsi di ricerca, che consentono di ricablare il funzionamento cerebrale, facendo sì che adulti e bambini possano recuperare la padronanza del proprio corpo e della propria vita.

Autore: Van der Kolk, Bessel
Anno: 2015
ISBN: 9788860307583
Num. Pagine: 501
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 33.00€
28.05€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Compendio di psichiatria per le professioni socio-sanitarie

Uno strumento utile per gli studenti di medicina, psicologia e delle professioni sanitarie, ma anche per gli operatori infermieristici e socio-sanitari e per le altre figure professionali che si dedicano quotidianamente alla salute e alla cura. Un testo semplice, scorrevole e facilmente fruibile, che permette una lettura di immediata comprensione dei diversi quadri patologici oggi esistenti.
In un contesto ove si rischiano nette divisioni tra il difficile processo della diagnosi e l’ascolto e l’accoglienza dell’altro, il volume rappresenta una guida di rapida consultazione sul piano nosografico – grazie al riferimento ai moderni sistemi di classificazione – e su quello fenomenologico di incontro con realtà spesso difficili da comprendere.
Ogni capitolo vuole rappresentare un percorso di conoscenza dei quadri e delle situazioni di disagio e di sofferenza oggi maggiormente diffusi, offrendo un accompagnamento nella comprensione e costituendo uno strumento per stare di fronte all’altro che soffre nella prospettiva dell’ascolto attivo e della cura. Vengono, inoltre, riportati i criteri di riferimento tratti dal DSM nella sua ultima edizione – la quinta – per inquadrare i segni e sintomi caratteristici di ciascuna patologia ed anche riferimenti sul trattamento farmacologico e psicologico. Ciò che caratterizza l’intero testo è il mantenimento di uno sguardo curioso e aperto alla realtà dell’altro, condizione imprescindibile nel momento in cui si compie la scelta di diventare “ascoltatori dell’umano”.
Il volume – anche grazie al taglio e al linguaggio utilizzato – rappresenta un utile strumento per gli studenti di medicina, psicologia e delle professioni sanitarie, ma anche per gli operatori infermieristici e socio-sanitari e per le altre figure professionali che si dedicano quotidianamente alla salute e alla cura.

Autore: Cornaggia, Cesare Maria - Clerici, Massimo (a cura)
Anno: 2015
ISBN: 9788820439231
Num. Pagine: 200
Editore: Franco Angeli

25.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Psicologia clinica, psichiatria, psicofarmacologia. Uno spazio d'integrazione

Il testo prende in esame i diversi disturbi descritti nel DSM 5 e dimostra come sia possibile un’integrazione tra intervento psicoterapeutico e psicofarmacologico, tra psichiatria e psicologia clinica. Vengono fornite precise indicazioni pratiche, suggerimenti e prospettive per tale integrazione, con pochi rimandi teorici e molta pratica clinica.
Psicofarmaci e psicoterapia sembrano avere pregi e difetti spesso complementari: i primi, efficaci, rapidi, poco costosi (anche se non sempre) e poco impegnativi, hanno però effetti collaterali, sono un po’ deresponsabilizzanti e, soprattutto, non insegnano a fronteggiare i problemi; la seconda, lenta, faticosa, costosa, insegna però a reagire e contribuisce a modificare idee ed atteggiamenti irrazionali.
Lo psicologo, anche se non è abilitato alla prescrizione, si trova comunque a seguire pazienti che usano psicofarmaci: questa è la norma quando si hanno in terapia pazienti anziani, bipolari, psicotici, depressi. Lo stesso però si nota anche con pazienti con disturbi ansiosi e (spesso con minori giustificazioni) con disabilità intellettiva, diagnosi ADHD, disturbo dello spettro autistico e disturbi di personalità.
Il testo prende in esame molti diversi disturbi descritti nel DSM 5 e dimostra come, nei fatti, sia possibile, e talvolta auspicabile, un’integrazione tra intervento psicoterapeutico e psicofarmacologico, tra psichiatria e psicologia clinica. Vengono quindi fornite precise indicazioni pratiche, suggerimenti operativi e prospettive per tale integrazione, con pochi essenziali rimandi teorici e continui riferimenti alla pratica clinica.

Autore: Rovetto, Francesco
Anno: 2015
ISBN: 9788891710796
Num. Pagine: 296
Editore: Franco Angeli

36.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

La regolazione delle emozioni

Lo studio psicologico delle emozioni ha mostrato che, se adeguatamente regolate, esse favoriscono, piuttosto che ostacolare, le decisioni e le azioni umane, migliorando l’interazione sociale e il benessere individuale. Il volume – qui presentato in una nuova edizione rivista e aggiornata – descrive i processi cognitivi, neuro-psicologici e psicosociali attraverso cui gli individui pervengono a gestire le proprie emozioni per far fronte alle domande dell’ambiente in modo flessibile e adattivo, e illustra le conseguenze della regolazione delle emozioni in riferimento ai diversi ambiti della vita.

Autore: Matarazzo, Olimpia - Zammuner, Vanda Lucia
Anno: 2015
ISBN: 9788815259059
Num. Pagine: 312
Editore: Il Mulino

Prezzo: 25.00€
21.25€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

La psicoterapia psicodinamica basata sulla ricerca

Questo volume documenta l’efficacia teorica e clinica della psicoterapia psicodinamica e la crescente richiesta di ricerca in questo campo. Capace di parlare sia al ricercatore sia al terapeuta, mostra come le specificità dei trattamenti psicodinamici possano coesistere con i vincoli che garantiscono l’affidabilità degli studi sul processo e l’esito di una psicoterapia. Soprattutto, ci aiuta a capire l’importanza di una clinica basata sulla ricerca e di disegni di ricerca radicati nella pratica della psicoterapia. In appendice al volume è riportata una versione aggiornata del Psychotherapy Process Q-set (PQS), uno strumento per la descrizione e la valutazione del processo terapeutico già conosciuto e apprezzato dal pubblico italiano.

Autore: Levy, Raymond A. - Ablon, J. Stuart - Kachele, Horst
Anno: 2015
ISBN: 9788860306906
Num. Pagine: 616
Editore: Raffaello Cortina Editore

Prezzo: 75.00€
63.75€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...