Pagina prodotti

Principi di medicina evoluzionistica

Questo libro è suddiviso in tre parti. Nella prima sono esposti nel dettaglio i principi basilari della biologia evoluzionistica: cos’è l’evoluzione biologica, come opera attraverso i processi di selezione, il modo in cui l’evoluzione si riflette sul nostro genoma, il rapporto fra genotipo e fenotipo, come interagiscono i processi dello sviluppo ed evoluzionistico, cosa determina le caratteristiche della storia umana, come l’evoluzione della nostra specie ha determinato caratteristiche che si manifestano oggi nello studio del medico o nelle corsie ospedaliere.
Nella seconda parte descrive come applicare questi principi alla comprensione della malattia umana, usando quattro linee esplicative: la riproduzione umana; la nutrizione e il metabolismo; il sistema di difesa biologica; e il comportamento umano. Si è volutamente delimitata la discussione secondo queste linee per spiegare questi sistemi abbastanza nel dettaglio e per evidenziare il modo in cui gli approcci evoluzionistici alla condizione umana possono essere applicati nella pratica.
Nella terza parte del libro, sono sintetizzati questi vari percorsi per fornire una struttura evoluzionistica sistematica per la comprensione della salute e della malattia umane. Si sostiene l’idea secondo cui ogni persona che si presenti a un medico ha tre storie importanti: la storia del disturbo; la storia dello sviluppo dell’individuo; e la sua storia evoluzionistica.

Autore: Gluckman Peter - Beedle Alan - Hanson Mark
Anno: 2012
ISBN: 978-88-95930-44-2
Num. Pagine: 458
Editore: Giovanni Fioriti

Prezzo: 42.00€
35.70€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...