Pagina prodotti

Libreria Online

SCID-5-PD Starter kit ntervista clinica strutturata per i disturbi di personalità del DSM-5®

Contiene:
• 1 Guida per l’intervistatore (pp. 116)
• 5 Interviste cliniche strutturate (pp. 48 x 5)
• 5 Questionari SPQ (pp. 12 x 5)
L’Intervista clinica strutturata per i disturbi di personalità del DSM-5® (SCID-5-PD) è un’intervista diagnostica semistrutturata pensata per consentire ai clinici e ai ricercatori di valutare i 10 disturbi di personalità del DSM-5 inclusi nei Gruppi A, B e C, oltre al disturbo di personalità con altra specificazione. Può essere utilizzata per effettuare diagnosi di disturbo di personalità categoriali (presente o assente) o dimensionali.
La SCID-5-PD rappresenta la versione aggiornata della Structured Clinical Interview for DSM-IV Axis II Personality Disorders (SCID-II). La denominazione “SCID-5-PD” riflette l’eliminazione dal DSM-5 del sistema multiassiale.
La Guida per l’intervistatore contiene le indicazioni essenziali per l’uso della SCID-5-PD, mentre il Questionario SCID-5-SPQ può essere utilizzato come strumento facoltativo di screening breve, di 20 minuti, per la riduzione della durata dell’intervista clinica.
La SCID-5-PD rappresenta una risorsa preziosa che aiuta i clinici e i ricercatori a diagnosticare con maggiore accuratezza i disturbi di personalità.

Autore: Michael B. First - Janet B.W. Williams - Lorna Smith Benjamin - Robert L. Spitzer
Anno: 2017
ISBN: 9788860308863
Num. Pagine: 116
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 99.00€
84.15€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Psicoterapia breve per il benessere psicologico

La terapia per il benessere psicologico (Well-Being Therapy,WBT) è una strategia innovativa, elaborata da Giovanni Fava, basata sul monitoraggio del benessere psicologico, che il paziente progressivamente impara a incrementare. Questa terapia si è rivelata di grande efficacia e gode di una crescente popolarità in tutto il mondo.
La prima parte del volume descrive come sia nata l’idea della WBT, il trattamento del primo paziente e le attuali evidenze a sostegno di questo approccio. Nella seconda parte l’autore delinea il manuale di trattamento della WBT, descrivendo gli obiettivi di ogni seduta e fornendo molti esempi tratti dai suoi casi. L’ultima parte riguarda alcune delle specifiche condizioni in cui la WBT può essere utilizzata e spiega come devono essere condotte le sedute. Comprende sezioni su depressione, sbalzi d’umore, disturbo d’ansia generalizzata, disturbo di panico, agorafobia e disturbo da stress post-traumatico. Sono incluse inoltre informazioni relative all’applicazione della WBT negli interventi in ambito scolastico.

Autore: Giovanni A. Fava
Anno: 2017
ISBN: 9788860308771
Num. Pagine: 192
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 19.00€
16.15€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

L’imperativo estetico Scritti sull’arte

L’estetica di Sloterdijk non è semplicemente una filosofia dell’arte, ma anzitutto un modo eminente di fare filosofia. Al centro della riflessione che attraversa i saggi qui raccolti è la questione dell’aisthesis – la sensazione o sensibilità – nella sua più ampia declinazione. Da un lato si attribuisce all’arte “in senso stretto” uno spazio eccentrico rispetto alla norma, dall’altro si fa valere un modo alternativo di guardare all’esperienza estetica, riconoscendole un ruolo guida nelle scelte consapevoli e nelle condotte inconsapevoli dell’essere umano. Così concepita, l’estetica possiede un profondo potere euristico: ci aiuta a capire che tipo di mondo ci siamo costruiti, come ci “sentiamo” in questo mondo e in che modo potremmo cambiarlo, cominciando da noi stessi.
Con lo stile incisivo e la profondità analitica che gli sono propri, Sloterdijk affronta un ampio spettro di questioni tradizionalmente assegnate alla dimensione estetica – dall’architettura alla musica, dal design alla pittura, dalla forma della città alla letteratura – inquadrandole nella sua originale e innovativa antropologia filosofica.

Autore: Peter Sloterdijk
Anno: 2017
ISBN: 9788860308757
Num. Pagine: 212
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 19.00€
16.15€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Clinica del divorzio e della famiglia ricostruita

I legami familiari nella cultura occidentale hanno vissuto trasformazioni profonde. I tassi di divorzialità mostrano oggi punte di rottura assai elevate. Quali le conseguenze sui partner, sui figli, sulle famiglie di origine e allargate? Nel volume l’autore analizza il dolore del legame infranto con i suoi molteplici effetti, illustrando una serie di modalità di intervento per supportare i familiari in questo delicato passaggio esistenziale. Far luce sulle forme di sofferenza può e deve accompagnarsi alla costruzione di spazi di fiducia e di speranza nel legame con l’altro e con la vita.

Autore: Vittorio Cigoli
Anno: 2017
ISBN: 9788815267559
Num. Pagine: 296
Editore: Il Mulino

Prezzo: 26.00€
22.10€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Il giudice emotivo La decisione tra ragione ed emozione

L’atto del giudicare nelle aule di giustizia è sempre stato considerato un esercizio di assoluta razionalità: in tale ambito non ci dovrebbe essere posto né per le emozioni, né per procedure intuitive, né per i pregiudizi. Ma le scienze cognitive e le neuroscienze hanno dimostrato che le emozioni sono componenti ineliminabili e determinanti delle decisioni e che possono significativamente influenzare anche soggetti esperti come gli operatori di giustizia. Il libro chiarisce come anche i giudici ­‒ al pari di tutti gli umani ‒ possano incorrere in errori sistematici del ragionamento, nelle trappole cognitive, nelle distorsioni generate dall’intuizione e nella ingiustificata fiducia nelle proprie conoscenze ed abilità. Le insidie cognitive ed emotive per chi deve giudicare sono disseminate lungo tutto il percorso del processo, a partire dalla formazione della prova fino alla decisione finale.

Autore: Antonio Forza - Giulia Menegon - Rino Rumiati
Anno: 2017
ISBN: 9788815267474
Num. Pagine: 248
Editore: Il Mulino

Prezzo: 18.00€
15.30€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Violenza assistita, separazioni traumatiche, maltrattamenti multipli

Percorsi di protezione e di cura con bambini e adulti.
Separazioni conflittuali, violenza domestica e assistita, perdite familiari sono eventi complessi e difficilmente elaborabili senza il supporto di un intervento psicoterapeutico mirato. Il libro affronta questo genere di fenomeni partendo proprio dalla loro definizione concettuale, per poi disegnare una «mappa» della diffusione della cultura sulla cura del trauma in Italia, con un’attenzione specifica alla presa in carico delle vittime, sia adulti che minori. Vengono inoltre presentati percorsi riparativi, focalizzati prevalentemente sulla sintomatologia e gli effetti post-traumatici, a breve e a lungo termine, e alla prevenzione del ciclo intergenerazionale della violenza, illustrando le possibili terapie a proposito e soffermandosi nel dettaglio sulla comprovata efficacia dell’approccio EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing).
Gli autori dei diversi contributi provengono da ambiti e formazioni differenti, ma quasi tutti sono afferenti all’Associazione EMDR Italia, al CISMAI o ai Centri contro il maltrattamento alle donne: anche per questo, il volume si rivela particolarmente indicato per psicologi e psicoterapeuti che lavorano con minori e adulti reduci da situazioni traumatiche.

Autore: Roberta Luberti - Caterina Grappolini (a cura)
Anno: 2017
ISBN: 9788859012528
Num. Pagine: 378
Editore: Erickson

Prezzo: 24.00€
20.40€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Disabilità e società Diritti, falsi miti, percezioni sociali

Tom Shakespeare è uno dei principali protagonisti del dibattito scientifico internazionale sulla disabilità, oltre a essere attivamente impegnato sul fronte dei diritti delle persone disabili. Il volume presenta al pubblico italiano la sua elaborazione più recente, che sintetizza due decenni di pensiero e dialogo sulla disabilità, la bioetica e l’assistenza.
Il volume fornisce un’ampia e aggiornata panoramica delle diverse concezioni maturate nell’ambito dei disability studies e presenta, argomentando con rigore metodologico e allo stesso tempo con un linguaggio chiaro e accessibile, la posizione controversa e dibattuta di Shakespeare: una visione «relazionale» della disabilità, intesa come il risultato dell’interazione tra fattori individuali e contestuali, fra cui rientrano menomazione, personalità, atteggiamenti individuali, ambiente, politica e cultura.
Attraverso la «lente» della prospettiva socio-relazionale della disabilità, il volume si occupa anche di alcuni aspetti della vita delle persone disabili solitamente meno frequentati, in particolar modo in Italia: l’inizio e il fine vita, il ruolo dell’assistente personale, le relazioni amicali, la sessualità. Disabilità e società si rivela dunque un prezioso strumento per tutti coloro che si interrogano sulla condizione delle persone disabili nella società odierna, senza timore di porsi anche le domande più scomode che riguardano i momenti cruciali dell’esistenza umana.

Autore: Tom Shakespeare
Anno: 2017
ISBN: 9788859012450
Num. Pagine: 250
Editore: Erickson

Prezzo: 18.50€
15.70€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

User Experience Psicologia degli oggetti, degli utenti e dei contesti d’uso

Dal tempo della rivoluzione industriale fino a oggi, nell’era post-Internet in cui tecnologie immersive promettono di assisterci in tutte le attività della vita quotidiana, il problema della valutazione di prodotti, servizi e tecnologie si è fatto sempre più cruciale. Diverse discipline hanno fornito contributi sistematici allo studio della tecnologia: l’ergonomia, l’Interazione Uomo-Computer, l’usabilità; in seguito, la User Experience ha dato pieno riconoscimento alle numerose variabili che influenzano l’uso di oggetti e tecnologie, principalmente le emozioni, l’adeguatezza ai reali contesti d’uso e le caratteristiche degli utenti. Radicato nell’evoluzione storica e culturale di tali discipline, questo libro intende fornire un punto di vista psicologico, e tuttavia integrato e aperto alla complessità della UX, e si configura come uno strumento agile e scientificamente solido per comprendere gli aspetti fondamentali dell’utilizzo delle tecnologie, e i loro effetti sugli utenti umani.
Il volume è completato da interviste a figure di rilievo in campo professionale e accademico nell’ambito UX nazionale e internazionale, focalizzate sulla condivisione di competenze, esperienze e metodologie.

Autore: Stefano Triberti - Eleonora Brivio
Anno: 2017
ISBN: 9788891620439
Num. Pagine: 230
Editore: Apogeo

Prezzo: 20.00€
17.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...