Pagina prodotti

Melanconia e mania Studi fenomenologici

Opera di metodologia psichiatrica, ove il metodo messo in campo è l’applicazione in psichiatria della fenomenologia trascendentale di Husserl, Melanconia e mania è il tentativo di fornire una dottrina che chiarisca le modalità di «costituzione del mondo» attraverso l’attività intenzionale dell’Io. L’intento di Binswanger non è descrivere i mondi già costituiti in cui vivono il melanconico e il maniaco, quanto piuttosto chiarire dove la «trama» e i «fili» delle funzioni trascendentali nel malato abbiano fallito, compromettendo la continuità o la consequenzialità dell’esperienza.
Come scrive Eugenio Borgna nella sua introduzione, questo di Binswanger è davvero «un libro straordinario che ancora una volta ci fa guardare in altro modo negli abissi dell’angoscia e della sofferenza».

Autore: Binswanger, Ludwig
Anno: 2015
ISBN: 978-88-339-2603-2
Num. Pagine: 122
Editore: Bollati Boringhieri

Prezzo: 12.00€
10.20€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...