Pagina prodotti

L'inconscio

L’inconscio è un concetto scientifico? Quanti tipi ne esistono? Quale fu il ruolo di Freud? Che differenza c’è tra inconscio cognitivo e inconscio emotivo? Nel rispondere a queste domande, il testo descrive la storia di tale concetto attraverso un excursus che va dalla Repubblica di Platone, in cui viene adombrato addirittura il complesso di Edipo, a Leibniz e Hume, i quali delineano l’azione di processi psichici inconsci che organizzano la nostra esperienza, fino ad arrivare a Schopenhauer e Nietzsche, precursori dell’idea freudiana di inconscio psicoanalitico.

Autore: Civita Alfredo
Anno: 2011
ISBN: 978-88-430-6013-9
Num. Pagine: 125
Editore: Carocci - Le Bussole

Prezzo: 12.00€
10.20€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...