Pagina prodotti

L'evoluzione dell'insegnante di sostegno. Verso una didattica inclusiva

L’insegnante di sostegno della scuola italiana è stato una figura professionale importante per il contributo che ha dato all’integrazione scolastica degli alunni con disabilità negli ultimi quasi quarant’anni. Oggi, però, l’integrazione scolastica è sempre più in difficoltà, gli stessi docenti di sostegno sono spesso insoddisfatti e, con loro, molte famiglie di alunni con disabilità. Partendo da queste considerazioni, il libro propone una tesi shock per realizzare compiutamente, nella realtà di tutti i giorni, i valori di equità e partecipazione che sono alla base dell’integrazione scolastica e che l’hanno ispirata: una proposta per superare la figura professionale «speciale» dell’insegnante di sostegno così com’è oggi, trasformandola radicalmente.
L’autore crede che sia possibile realizzare una scuola più inclusiva modificando l’attuale ruolo del sostegno e senza ridurre organici ma, al contrario, investendo fortemente in inclusione: una scuola con più docenti «normali» in compresenza, in un organico funzionale all’inclusione e con un giusto numero di «peer tutor», insegnanti specializzati esperti itineranti che aiutino in modo concreto i colleghi curricolari nell’usare metodologie didattiche inclusive efficaci. In questo modo l’intero corpo docente diventerebbe il vero protagonista responsabile dell’integrazione, senza più delegarla solo a qualcuno.
Proposto in una nuova edizione rivista e ampliata, L’evoluzione dell’insegnante di sostegno stimola il dibattito già vivacemente avviato alla sua prima pubblicazione, aggiornandolo ai più recenti testi di legge e dando voce alla pluralità di posizioni che provengono dal mondo della scuola e delle Associazioni. Inoltre, si presenta un primo resoconto della sperimentazione condotta in Trentino della proposta sostenuta nel volume.

Autore: Ianes, Dario
Anno: 2015
ISBN: 9788859009160
Num. Pagine: 273
Editore: Erickson

Prezzo: 17.00€
14.45€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...