Pagina prodotti

L'esperienza correttiva nelle psicoterapie Un fattore comune al cambiamento

Sulla base delle evidenze fornite dalla letteratura clinica, il volume sviluppa la tesi che il fondamentale fattore comune di esito delle principali terapie, psicoanalitiche, umanistiche, cognitive e paradossali, sia l’“esperienza emotiva correttiva”, un processo d’apprendimento promosso dalla disconferma di aspettative del paziente connesse a suoi modi disfunzionali di relazionarsi, con se stesso e con gli altri.

Autore: Alberti, Giorgio G.
Anno: 2012
ISBN: 978-88-204-0298-3
Num. Pagine: 400
Editore: Franco Angeli

43.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...