Pagina prodotti

Libreria Online

Medici a metà Quel che manca nella relazione di cura

Per la sua natura astratta di classe nosologica, la malattia che diagnostica il medico, scegliendo tra i differenti tipi di patologie studiate sui manuali, è altra cosa da quella, molto concreta, che colpisce il singolo malato. Non basta, per superare questa antinomia, che il medico sia umano e gentile, perché si tratta di un problema strutturale della medicina. Chi lo trascura è un medico dimezzato.
Infatti, la natura dell’attività clinica può essere fraintesa proprio in conseguenza dei suoi successi tecnologici. Spesso da un medico riceviamo solo un foglietto con l’indicazione delle indagini cliniche prescritte. Si dimentica che l’esercizio della clinica non è di tipo algoritmico ma ha una natura euristica, per la quale occorrono immaginazione e logica. Una diagnosi non può essere eseguita in maniera puramente meccanica ma richiede l’uso dell’intelligenza del medico per arrivare a formulare un’ipotesi e a comprendere fino in fondo il malato. La mancanza di questa consapevolezza è all’origine di molte incomprensioni e il problema viene qui analizzato anche alla luce delle particolari interazioni che la medicina ha con ciò che è umano.

Autore: Claudio Rugarli
Anno: 2017
ISBN: 9788860309044
Num. Pagine: 186
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 18.00€
15.30€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Un furioso desiderio di sacrificio Il supermusulmano

Che cosa dobbiamo pensare del desiderio di sacrificio che si è impossessato di tanti giovani in nome dell’Islam? Fethi Benslama propone un’interpretazione che gravita attorno a quello che definisce il supermusulmano. Quest’ultimo lega la propria dignità a comportamenti in cui deve essere “sempre più musulmano”, a costo di una violenza morale nei confronti di se stesso e di un’estrema crudeltà verso gli altri.
La spinta alla radicalizzazione da parte dell’Islam trova terreno fertile in uno stato di fragilità identitaria, che si trasforma in una potente armatura. Ne risultano per il soggetto una sedazione dell’angoscia, un senso di liberazione, degli slanci di onnipotenza.
La designazione di supermusulmano ha qui il valore di una diagnosi sul pericolo a cui sono esposti i musulmani e la loro cultura. Per questo il testo si conclude con un capitolo sul superamento del supermusulmano, nella prospettiva di un futuro diverso per gli islamici.

Autore: Fethi Benslama
Anno: 2017
ISBN: 9788860309051
Num. Pagine: 138
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 12.00€
10.20€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

L’intelligenza delle api Cosa possiamo imparare da loro

Prefazione di Giorgio Vallortigara
Amiamo le api soprattutto perché producono il miele. Ma sono anche fra gli animali più importanti e più intelligenti del pianeta. Senza la loro attività di impollinatrici, in tutto il mondo ci sarebbero problemi per le risorse alimentari. Sono però in grado di fare di più: il loro minuscolo cervello pensa, pianifica, fa di conto e forse sogna.
Le api possiedono, sorprendentemente, molte delle nostre capacità mentali. Come percepiscono i profumi e vedono i colori, come si forma la loro memoria, come apprendono regole e modelli, addirittura come riconoscono i volti, da dove derivano le loro conoscenze, che cosa sanno e come vengono prese le decisioni in quel superorganismo che è una popolazione di api: sono i grandi temi di questo particolarissimo libro. Randolf Menzel e Matthias Eckoldt parlano anche della moria delle api e del ruolo che questi insetti possono avere nel creare un sistema di allerta precoce contro gli effetti nocivi delle nostre tecnologie.

Autore: Randolf Menzel - Matthias Eckoldt
Anno: 2017
ISBN: 9788860309068
Num. Pagine: 328
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 29.00€
24.65€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Noi siamo un dialogo Antropologia, psicopatologia, cura

Il concetto di dialogo è il perno della sfida teorica da cui l’autore prende le mosse per definire una pratica di cura psicoterapeutica. L’idea che lo guida si identifica con la sua risposta alla fondamentale domanda dell’antropologia filosofica: che cosa significa essere umani? Idealmente, essere umani significa essere in dialogo con l’alterità, ovvero con se stessi e con gli altri. In questa luce, la patologia mentale si delinea come l’esito di una crisi del proprio dialogo con l’alterità e la cura come il dialogo con un metodo finalizzato a ristabilire il proprio incontro con l’alterità.
L’incontro con l’alterità è costitutivo dell’esistenza umana ed è essenziale per la costruzione dell’identità. Il suo fallimento innesca la patologia mentale. Il dialogo che cura questo scacco non mira alla negoziazione di un senso condiviso; piuttosto, è un movimento, un esercizio di cooperazione orientato alla reciproca comprensione e, in ultima analisi, alla coesistenza.

Autore: Giovanni Stanghellini
Anno: 2017
ISBN: 9788860309082
Num. Pagine: 282
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 26.00€
22.10€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Dormire, forse sognare Sonno e sogno nelle neuroscienze

Perché dormiamo? E quali vantaggi ne traggono l’individuo e la specie? Cosa accade nel cervello e alla coscienza durante il sonno e mentre sogniamo? Gli attuali ritmi lavorativi e l’allungamento del tempo dedicato allo svago ci spingono a considerare il sonno una perdita di tempo o un lusso. Avvalendosi dei più significativi risultati della ricerca neuroscientifica, il libro illustra i meccanismi che lo regolano e le sue funzioni, i danni provocati dalla sua deprivazione e le patologie a esso associate. Scopriamo così i benefici che la salute e la società ottengono da un sano dormire.

Autore: Piergiorgio Strata
Anno: 2017
ISBN: 9788843086238
Num. Pagine: 208
Editore: Carocci

Prezzo: 15.00€
12.75€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Scrivere di psicologia Guida alla stesura della tesi di laurea

Il volume propone ai laureandi in discipline psicologiche le modalità di base della costruzione e scrittura del testo scientifico, con riferimento ai canoni compositivi della letteratura psicologica. La parte iniziale è dedicata all’analisi dei due tipi fondamentali di produzione a cui di norma si ispira una tesi di laurea nelle discipline psicologiche: l’articolo di ricerca e la rassegna. Segue un capitolo sulle operazioni di lettura e scrittura soggiacenti alla composizione della tesi. La parte centrale affronta due requisiti cruciali della scrittura scientifica: la chiarezza – con la presentazione e il commento di testi di diversa qualità tratti da tesi di laurea e dalla letteratura psicologica – e il rispetto delle regole stabilite dalla comunità degli psicologi per un uso corretto e consapevole di tale letteratura. Queste caratteristiche vengono richiamate nella parte conclusiva, in cui la composizione di un articolo di ricerca – e quindi anche di una tesi – viene esemplificata attraverso alcuni esempi desunti da riviste nazionali e internazionali.

Autore: Pietro Boscolo
Anno: 2017
ISBN: 9788843086535
Num. Pagine: 148
Editore: Carocci

Prezzo: 13.00€
11.05€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

L'osservazione del comportamento infantile

Teorie e strumenti. Nuova edizione.
L’osservazione del comportamento costituisce una fonte di informazione preziosa, in particolare per ciò che riguarda la valutazione dello sviluppo di bambine e bambini. Tuttavia, per osservare correttamente è necessario conoscere i fondamenti teorici e le diverse procedure che sono state elaborate nella ricerca, nella pratica educativa, nella clinica. Questa nuova edizione del volume è stata arricchita con l’aggiunta di tre capitoli che presentano alcuni strumenti di valutazione applicabili a fenomeni diversi dello sviluppo infantile: la segregazione di genere, la comprensione delle emozioni, il funzionamento sociale in età prescolare. Nel cd-rom che correda il manuale il lettore potrà trovare test di autovalutazione ed esercitazioni attraverso cui verificare le conoscenze acquisite.

Autore: Emma Baumgartner
Anno: 2017
ISBN: 9788843086436
Num. Pagine: 200
Editore: Carocci

Prezzo: 19.00€
16.15€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Adolescenze e famiglie

Le mutazioni della società attuale: quali forme di psicopatologie determinano? Quali aspettative, quali richieste e soprattutto quale dolore producono nei nostri adolescenti?
Il termine crisi, ormai in disuso, si delinea come lavoro psichico di destrutturazione, elaborazione e ricostruzione del materiale emotivo sperimentato. I cambiamenti straordinari della famiglia: famiglie allargate, monoparentali, ricomposte, interculturali, quali ripercussioni esercitano sulle nuove generazioni?
L’intento è quello di riflettere sui percorsi terapeutici alla ricerca di strategie capaci di contenere e indirizzare adolescente e famiglia verso una riflessione attenta su ciò che entrambi dolorosamente si trovano a vivere, nell’intento di evitare una cronicizzazione del disagio psicologico. Al di là delle adolescenze travagliate si nasconde un’infanzia dolorosamente complessa senza la presenza di legami stabili, capaci di costruire un mondo interno.

Autore: Mirella Baldassarre
Anno: 2017
ISBN: 9788865314050
Num. Pagine: 210
Editore: Alpes

Prezzo: 17.00€
14.45€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...
Pagine: « Prima « Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successiva » Ultima »