Pagina prodotti

La diagnosi di autismo da Kanner al DSM-5

Di cosa parliamo quando parliamo di autismo? Sono passati molti anni da quando Leo Kanner fornì una prima descrizione della sindrome, eppure, nonostante i progressi della ricerca, i nuovi criteri del DSM-5® (Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali) riflettono in buona parte le sue descrizioni diagnostiche.
Due tra i maggiori esperti di autismo ripercorrono qui le tappe fondamentali che hanno segnato l’evoluzione della diagnosi. Vedendo nel DSM-5® l’ultimo, ma non il definitivo, traguardo di questo percorso, i due autori passano in rassegna le scelte più discusse nel dibattito attuale: dall’eliminazione delle etichette diagnostiche di «disturbi pervasivi dello sviluppo» e di sindrome di Asperger alla delicata questione del confine tra classificazione e spiegazione dei disturbi.

Autore: Volkmar, Fred - McPartland, James
Anno: 2014
ISBN: 978-88-590-0704-3
Num. Pagine: 74
Editore: Erickson

Prezzo: 9.00€
7.65€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...