Pagina prodotti

Il riformista che non c'è Le politiche sanitarie tra invarianza e cambiamento

Dopo le sorprendenti elezioni del febbraio 2012, questo libro propone alla nuova e alla vecchia classe politica, e a tutto il mondo sanitario, un progetto per rifondare la sanità. L’autore affronta le quattro principali questioni irrisolte della sanità italiana: l’interpretazione moderna dell’articolo 32 della Costituzione, la norma madre da cui tutto viene, e la «questione salute»; il ripensamento della medicina quale conoscenza, perché essa si adegui a una società che cambia e a un’economia ostile; il ripensamento delle professioni e del lavoro, in particolare delle professioni sanitarie (medici e infermieri); il ripensamento della sanità come sistema di governo e di organizzazione dei servizi.

Autore: Cavicchi, Ivan
Anno: 2013
ISBN: 978-88-220-6323-6
Num. Pagine: 216
Editore: Dedalo

Prezzo: 16.00€
13.60€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...