Pagina prodotti

Il lavoro psicoanalitico sul limite. Contributi teorici e clinici

A partire dal limite come “linea di demarcazione”, che corrisponde all’esigenza di confinare e separare per promuovere un ordine topico, il volume sviluppa il concetto di “frontiera” che evoca uno scambio, una confluenza, una permeabilità e arriva a intendere il limite come una vera e propria “area di elaborazione psichica”.

Autore: La Scala M. e Costantini M. V. (a cura)
Anno: 2008
ISBN: 9788846495259
Num. Pagine: 208
Editore: Franco Angeli

25.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...