Pagina prodotti

Famiglia e malattia

Una prospettiva relazionale in psicologia della salute

I progressi scientifici e le moderne politiche socio-sanitarie hanno determinato significativi cambiamenti epidemiologici: le morti dovute ad infezioni acute o a malattie un tempo incurabili sono drasticamente diminuite, mentre è aumentata l’incidenza di condizioni croniche trattate a lungo termine e rese più comuni dal sensibile incremento dell’aspettativa di vita. La convivenza con malattie di varia natura ed entità è quindi esperienza sempre più diffusa, sia per le persone direttamente colpite sia per i loro familiari. La malattia ha infatti un impatto sull’intera trama di relazioni che coinvolge la persona che ne è portatrice, dai primi momenti della comparsa dei segni e sintomi sino agli stadi più avanzati della sua evoluzione. Il libro propone un’ampia rassegna delle più moderne concezioni riguardanti i processi familiari di adattamento, le dimensioni psicosomatiche del benessere e dei rapporti interpersonali e le differenze dovute alle specifiche condizioni. A questo scopo, i numerosi casi clinici evidenziano tematiche di particolare interesse in rapporto a variabili quali le tipologie di malattia e l’impatto sul ciclo vitale individuale e familiare.

Autore: Tramonti, Francesco - Tongiorgi, Alessandra (a cura)
Anno: 2013
ISBN: 978-88-430-6728-2
Num. Pagine: 200
Editore: Carocci

Prezzo: 21.00€
17.85€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...