Pagina prodotti

Dalle competenze al competenziare. Un nuovo orizzonte operativo

Negli ultimi anni il concetto di competenza è stato proposto con crescente energia come elemento trasversale, al punto tale che oggi si parla correntemente di competenze personali, acquisibili in contesti formali informali – non formali, necessarie per il mondo del lavoro, per la vita; di competenze qualificanti piuttosto che certificabili; un concetto nomade, capace di adattarsi ai più svariati contesti: da quelli intimi a quelli istituzionali. Eppure, volgendo lo sguardo alla quotidianità, ci si accorge che qualcosa impedisce a quest’idea di affermarsi come nuovo ed efficace paradigma descrittivo. Come se dentro la parola “competenze” si nascondessero rappresentazioni e definizioni differenti al punto tale da stimolare una domanda: “Ci troviamo di fronte a un ornitorinco semantico oppure, cambiando prospettiva e ponendoci l’obiettivo di tendere a un concetto scientifico, potremmo rileggere la cosa in modo diverso?”. L’autore esplora alcune implicazioni semantiche del termine “competenza” nell’intento di entrare nel merito della “questio.”

Autore: Rondot, Fabio
Anno: 2013
ISBN: 978-88-7106-721-6
Num. Pagine: 155
Editore: Sonda

Prezzo: 14.00€
11.90€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...