Pagina prodotti

Handicap

Il silenzio del corpo Antropologia della disabilità

Robert Murphy era nel pieno di una brillante carriera da antropologo quando avvertì i primi sintomi di una malattia che lo avrebbe condotto in un’odissea ben più impegnativa di una qualsiasi spedizione in Amazzonia: un tumore al midollo spinale, progredito lentamente e irreversibilmente in tetraplegia.
In questo libro avvincente, commovente e vero, Murphy usa la sua esperienza personale per esplorare le paure, i miti, le miscredenze della società riguardo i disabili. Il risultato è un racconto su come la disabilità — ogni tipo di disabilità — compromette l’identità delle persone, il loro ruolo sociale, le loro relazioni, facendole allo stesso tempo bruciare di un amore per la vita ancora più feroce.

Autore: Robert F. Murphy
Anno: 2017
ISBN: 9788859013532
Num. Pagine: 248
Editore: Erickson

Prezzo: 17.50€
14.90€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Disabilità e società Diritti, falsi miti, percezioni sociali

Tom Shakespeare è uno dei principali protagonisti del dibattito scientifico internazionale sulla disabilità, oltre a essere attivamente impegnato sul fronte dei diritti delle persone disabili. Il volume presenta al pubblico italiano la sua elaborazione più recente, che sintetizza due decenni di pensiero e dialogo sulla disabilità, la bioetica e l’assistenza.
Il volume fornisce un’ampia e aggiornata panoramica delle diverse concezioni maturate nell’ambito dei disability studies e presenta, argomentando con rigore metodologico e allo stesso tempo con un linguaggio chiaro e accessibile, la posizione controversa e dibattuta di Shakespeare: una visione «relazionale» della disabilità, intesa come il risultato dell’interazione tra fattori individuali e contestuali, fra cui rientrano menomazione, personalità, atteggiamenti individuali, ambiente, politica e cultura.
Attraverso la «lente» della prospettiva socio-relazionale della disabilità, il volume si occupa anche di alcuni aspetti della vita delle persone disabili solitamente meno frequentati, in particolar modo in Italia: l’inizio e il fine vita, il ruolo dell’assistente personale, le relazioni amicali, la sessualità. Disabilità e società si rivela dunque un prezioso strumento per tutti coloro che si interrogano sulla condizione delle persone disabili nella società odierna, senza timore di porsi anche le domande più scomode che riguardano i momenti cruciali dell’esistenza umana.

Autore: Tom Shakespeare
Anno: 2017
ISBN: 9788859012450
Num. Pagine: 250
Editore: Erickson

Prezzo: 18.50€
15.70€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Psicologia delle disabilità e dell'inclusione

Pur essendo connaturata all’essere umano e da sempre presente nella storia dell’umanità, solo recentemente la disabilità è diventata materia di studio scientifico e argomento di dibattito in riferimento a questioni di diritto, benessere delle comunità, sostenibilità degli sviluppi possibili. Il manuale affronta il vasto «pianeta delle disabilità» secondo un approccio innovativo, particolarmente attento alle dimensioni della psicologia positiva. L’obiettivo è quello di pervenire a una nuova visione della disabilità che, andando oltre le categorizzazioni e la stigmatizzazione, promuova lo sviluppo di programmi incentrati sull’inclusione, sulla valorizzazione delle persone e sulle life skills.

Autore: Salvatore Soresi (a cura)
Anno: 2016
ISBN: 9788815265616
Num. Pagine: 424
Editore: Il Mulino

Prezzo: 34.00€
28.90€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Comunicazione Aumentativa Alternativa e Disabilità

Proposte differenziate per interventi educativi, scolastici e abilitativi inclusivi.
La Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) rappresenta un promettente approccio in grado di fornire supporto alle disabilità comunicative complesse frequentemente associate alle disabilità dello sviluppo.
In seguito ai pionieristici interventi condotti su soggetti con Paralisi Cerebrali Infantili, le applicazioni fondate sui Sistemi di CAA sono state estese a bambini con Disabilità Intellettive, Disturbi dello Spettro Autistico, sindromi a base genetica e, più in generale, a tutte le disabilità nelle quali è dominante la presenza di deficit comunicativi. Le recenti ristrutturazioni del DSM 5 (2013), che rappresenta il principale repertorio diagnostico internazionale, sono caratterizzate dall’introduzione di una nuova macrocategoria, i Disturbi del Neurosviluppo (Neurodevelopmental Disorders), nella quale sono compresi i disturbi su base neurologica a esordio infantile, frequentemente associati a deficit della comunicazione. Anche l’introduzione della nuova categoria autonoma dei Disturbi della Comunicazione (Communication Disorders) dovrebbe orientare verso interventi in grado di aumentare le possibilità comunicative dell’allievo con disabilità, opportunità promossa da tutti gli interventi di CAA.
Nel volume vengono presentati i fondamenti storicidell’approccio e le sue applicazioni differenziate in base ai Disturbi del Neurosviluppo che con maggiore frequenza risultano associati a deficit comunicativi.

Autore: Fontani, Saverio
Anno: 2016
ISBN: 9788884347824
Num. Pagine: 112
Editore: Junior

Prezzo: 13.00€
11.05€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Sessualità e disabilità intellettiva Guida per caregiver, educatori e genitori

L’opera offre spunti teorici e pratici per avviare una riflessione costruttiva e che abbia ricadute operative per una sessualità sostenibile, pur nel deficit intellettivo.
Il testo offre spunti per la gestione di comportamenti problematici, ma anche e soprattutto, per la costruzione di comportamenti sessualmente funzionali e adattivi che possano garantire benessere e autogratificazione a persone con disabilità per le quali, solitamente, la sessualità viene sempre pensata in chiave repressiva.

Autore: Rovatti, Francesco
Anno: 2016
ISBN: 9788859010678
Num. Pagine: 920
Editore: Erickson

Prezzo: 18.50€
15.70€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

L'autodeterminazione nelle persone con disabilità Percorsi educativi per svilupparla

L’autodeterminazione rappresenta uno dei costrutti più importanti quando si parla di qualità della vita per le persone con disabilità e autismo, che però sperimentano grosse difficoltà a causa dei loro deficit cognitivi. Operare delle scelte, invece, richiede la consapevolezza dell’esistenza di alternative e la possibilità di dare giudizi basati su ogni opzione.
Il volume, primo di questo genere in Italia, presenta un curricolo educativo per aiutare le persone con disabilità intellettive gravi e con autismo a sviluppare questa capacità. Propone anche una scala di valutazione e proposte che si prestano a essere sviluppate nei diversi contesti di vita delle persone.

Autore: Cottini, Lucio
Anno: 2016
ISBN: 9788859010685
Num. Pagine: 150
Editore: Erickson

Prezzo: 19.50€
16.60€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Disabilità, diversità e promozione del benessere Aspetti clinici, formativi ed educativi

Negli ultimi due decenni la ricerca psicologica ha cominciato a occuparsi dei punti di forza e delle potenzialità individuali. Questo volume si propone di illustrare i principali costrutti teorici e gli strumenti di indagine che permettono di identificare i fondamenti dello sviluppo positivo e del funzionamento ottimale. Lo scopo è di attirare l’attenzione di educatori e professionisti della salute sulle risorse che le persone già possiedono o possono essere aiutate a sviluppare e potenziare.

Autore: Albanese, Ottavia - Delle Fave, Antonella (a cura)
Anno: 2015
ISBN: 9788891726490
Num. Pagine: 192
Editore: Franco Angeli

24.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Le buone pratiche per l’Alzheimer Strategie assistenziali per operatori coraggiosi

Il libro intende rispondere alle esigenze degli operatori del settore, che si trovano a dover gestire situazioni difficili e complesse, spesso in una solitudine culturale senza certezze, all’interno dei servizi o presso il domicilio dei pazienti. Sono persone preziose, le più vicine ai malati e alle famiglie, ma il loro impegno è spesso sottovalutato. Ora finalmente c’è nell’aria una metanoia, una conversione, un cambiamento di mentalità che unisce saperi, professionalità e risorse personali. È necessario guardarsi dentro per cercare soluzioni nuove: non più sforzarsi di affrontare i bisogni giorno per giorno, ma ideare percorsi di vita.

Autore: Bartorelli, Luisa
Anno: 2015
ISBN: 9788874667345
Num. Pagine: 172
Editore: Carocci Faber

Prezzo: 18.00€
15.30€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...
Pagine: « Prima « Precedente 1 2 3 Successiva » Ultima »