Pagina prodotti

Disturbi dell'apprendimento

Comunicazione Aumentativa Alternativa e Disabilità

Proposte differenziate per interventi educativi, scolastici e abilitativi inclusivi.
La Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) rappresenta un promettente approccio in grado di fornire supporto alle disabilità comunicative complesse frequentemente associate alle disabilità dello sviluppo.
In seguito ai pionieristici interventi condotti su soggetti con Paralisi Cerebrali Infantili, le applicazioni fondate sui Sistemi di CAA sono state estese a bambini con Disabilità Intellettive, Disturbi dello Spettro Autistico, sindromi a base genetica e, più in generale, a tutte le disabilità nelle quali è dominante la presenza di deficit comunicativi. Le recenti ristrutturazioni del DSM 5 (2013), che rappresenta il principale repertorio diagnostico internazionale, sono caratterizzate dall’introduzione di una nuova macrocategoria, i Disturbi del Neurosviluppo (Neurodevelopmental Disorders), nella quale sono compresi i disturbi su base neurologica a esordio infantile, frequentemente associati a deficit della comunicazione. Anche l’introduzione della nuova categoria autonoma dei Disturbi della Comunicazione (Communication Disorders) dovrebbe orientare verso interventi in grado di aumentare le possibilità comunicative dell’allievo con disabilità, opportunità promossa da tutti gli interventi di CAA.
Nel volume vengono presentati i fondamenti storicidell’approccio e le sue applicazioni differenziate in base ai Disturbi del Neurosviluppo che con maggiore frequenza risultano associati a deficit comunicativi.

Autore: Fontani, Saverio
Anno: 2016
ISBN: 9788884347824
Num. Pagine: 112
Editore: Junior

Prezzo: 13.00€
11.05€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Verbal Behavior Analysis Indurre e ampliare nuove capacità verbali in bambini con ritardo del linguaggio

Questo libro può essere letto come un viaggio attraverso le tappe di sviluppo verbale di tutti gli individui che crescono e imparano. La teoria e le tappe di sviluppo identificate da Verbal Behavior Analysis, derivano da 40 anni di ricerca applicata in centri specializzati e scuole d’Italia e del mondo. L’individuazione delle capacità verbali che ne deriva, dai prerequisiti attentivi ai più alti risultati di lettura, scrittura e problem-solving, e la descrizione della sequenza con cui tali capacità possono essere indotte anche in chi ha Disturbi dello Sviluppo, rappresentano il superamento del principio di addestramento, nel campo della riabilitazione evidence-based, a favore di un approccio evolutivo, personalizzabile e capace di indurre capacità spontanee e socialmente appropriate.
Il libro propone un resoconto delle origini delle capabilities “listener” e “speaker” e della loro unione funzionale, verso apprendimenti più complessi e in continua espansione per bambini, ragazzi e adulti che il professionista o il genitore vuole aiutare a migliorare. Gli autori guidano il lettore verso la comprensione di come ABA (Applied Behavior Analysis) sia oggi in grado di fornire una branca sperimentale, l’Analisi del Comportamento Verbale (VBA), in grado di offrire strategie d’intervento che permettano a tutti di acquisire linguaggio, autonomia, nuovi interessi, abilità didattiche, relazioni sociali.
Il testo è anche utilizzabile come agenda d’implementazione e ricerca, per lo sviluppo di procedure sempre più moderne ed efficaci. Attraverso la proposta di nuovi Protocolli, descrive strategie innovative da utilizzare per un’espansione radicale del potenziale di ogni bambino o ragazzo, descrivendo quando, perché e come eseguirle per gli studenti (o i pazienti, o i figli) che ne hanno bisogno. Pensato per un pubblico competente e supervisionato, Verbal Behavior Analysis permette quello che, in Italia, può essere visto come un salto di qualità significativo verso l’accuratezza del rispetto dei criteri suggeriti da SINPIA e ISS (LG21) per il trattamento di autismo e disturbi evolutivi. In termini di Teoria dello Sviluppo, Verbal Behavior Analysis permette anche il superamento delle discordanze tra le scienze comportamentali e quelle neuropsicologiche e linguistiche: i risultati della ricerca applicata sullo sviluppo del comportamento verbale facilitano collaborazioni interdisciplinari che fanno sperare in un futuro di dialogo tra le scienze, così che sempre più individui possano usufruire di programmi abilitativi personalizzati, che per ognuno sostituiscano frustrazione e dipendenza con autonomie comunicative, intellettive e sociali.

Autore: Greer, Douglas R. - Ross, Denise E.
Anno: 2016
ISBN: 9788898991259
Num. Pagine: 406
Editore: Giovanni Fioriti

Prezzo: 34.00€
28.90€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Potenziamento "abilitante" nei disturbi specifici di apprendimento

Monitoraggio e arricchimento del linguaggio e del desiderio della lettura
Il testo attraversa i disturbi specifici dell’apprendimento, in particolare la dislessia, con uno sguardo pedagogico, aperto, curioso e pensoso e con l’intento di esplorare sentieri, anche fuori schema, per abilitare la competenza di lettura e nutrire il desiderio di leggere e di farlo con piacere. Questo ambizioso obiettivo costruisce le basi – prima ancora dell’ingresso del bambino nella scuola primaria – nella scuola dell’infanzia. È la scuola dell’infanzia il luogo strategico per osservare e riconoscere indicatori di difficoltà e per avviare un tempestivo itinerario di potenziamento dei prerequisiti, in particolare delle abilità metafonologiche, di arricchimento del linguaggio, di esplorazione delle molteplici possibilità di espressione. In un ambiente affettivamente denso risvegliare – con le parole di Elias Canetti – “la sete inestinguibile di lettere dell’alfabeto” e rendere piacevole l’attesa dell’apprendimento della letto-scrittura.

Autore: Grasselli, B. - Nera, M.M. - Lucarelli, C. - Consoni, D.
Anno: 2016
ISBN: 9788869920295
Num. Pagine: 144
Editore: Armando

Prezzo: 12.00€
10.20€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Percorsi di riabilitazione - Calcolo a mente e calcolo scritto

Uno strumento agile, che fornisce tecniche e materiali ma al contempo anche una «guida» al percorso decisionale nell’intervento riabilitativo.
I materiali sono pensati per essere utilizzati nelle situazioni di terapia con bambini con diagnosi di discalculia evolutiva o con difficoltà di apprendimento non ancora inquadrabili in un vero e proprio disturbo, in particolare con carenze nelle abilità riconducibili al nucleo del sistema del calcolo.
Le schede sono suddivise in due grandi aree:
• Calcolo a mente: schede su addizioni e sottrazioni con numeri piccoli (inferiori alla decina) e più grandi (superiori alla decina), moltiplicazioni a mente, selezione dell’algoritmo e approssimazione del risultato, uso del denaro;
• Calcolo scritto: esercizi per lavorare sulle tipologie di errore che il bambino compie nello svolgimento di operazioni matematiche scritte.
Le attività vengono rese più allettanti grazie a disegni, indovinelli e giochi, che permettono peraltro di effettuare un controllo a posteriori degli eventuali errori.

Autore: Caciolo, Cristina - Mariani, Enrica - Pieretti, Manuela - Biancardi, Andrea
Anno: 2016
ISBN: 9788859011255
Num. Pagine: 144
Editore: Erickson

Prezzo: 21.00€
17.85€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Disturbi psicologici e terapia cognitivo-comportamentale. Modelli e interventi clinici di terza generazione

Gli autori presentano un modello comportamentale progredito dei disturbi comportamentali che incorpora i risultati dell’attuale ricerca nell’ambito dell’RFT. Questa prospettiva rappresenta un’autentica pietra miliare per la psicoterapia e un’opportunità importante per gli psicologi clinici di reintegrare la loro pratica clinica con l’analisi sperimentale del comportamento.

Autore: Woods, Douglas - Kanter, Jonathan
Anno: 2016
ISBN: 9788891725547
Num. Pagine: 564
Editore: Franco Angeli

46.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Coping Power nella scuola primaria Gestire i comportamenti problematici e promuovere le abilità relazionali in classe

Un percorso per educare a gestire le emozioni e le relazioni sociali, con l’obiettivo primario di ridurre e contenere i comportamenti problematici che gli alunni mettono in atto nel contesto scolastico, stimolando, allo stesso tempo, le abilità prosociali e cooperative.
Il programma è stato ideato e strutturato per inserirsi perfettamente nella pratica didattica quotidiana della scuola primaria, offrendo continuamente spunti per connessioni interdisciplinari.
Il libro, applicazione operativa di Coping Power, è articolato in moduli applicabili in tutte e cinque le classi della scuola primaria.

Autore: Bertacchi, Iacopo - Giuli, Consuelo - Muratori, Pietro
Anno: 2016
ISBN: 9788859010623
Num. Pagine: 284
Editore: Erickson

Prezzo: 23.00€
19.55€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

ADHD iperattività e disattenzione a scuola

Una pubblicazione che si pone come riferimento-base per conoscere e affrontare le problematiche relative alla disattenzione e all’iperattività, sia come difficoltà sia come vero e proprio disturbo, l’ADHD, presentando il modello a “due vie”, articolato sulle dimensioni energetica e organizzativa, come soluzione innovativa nel contesto educativo. La GUIDA raccoglie il meglio della ricerca scientifica applicata in campo psicoeducativo, fornendo indicazioni su metodologie e strategie d’intervento per la scuola primaria e per la scuola secondaria di I grado. Il WORKBOOK è composto da oltre 200 schede per l’allievo (compreso il MINISITO), con attività e strumenti compensativi pronti all’uso, corredate da schede per l’insegnante su come condurre le proposte didattiche nelle diverse aree curricolari e per gestire le criticità. Uno spazio particolare è dedicato alle attività rivolte al gruppo classe in una prospettiva inclusiva. Le proposte sono calate nella didattica delle discipline e sono utili al docente per insegnare a focalizzare l’attenzione durante la lezione, portare a termine i compiti nel tempo stabilito, monitorare i propri errori e correggerli autonomamente, ricordarsi i materiali scolastici e organizzarli sul banco o nello zaino, ascoltare domande e consegne prima di rispondere, prendere appunti, studiare, gestire la frustrazione.

Autore: Fedeli, Daniele - Vio, Claudio (a cura)
Anno: 2016
ISBN: 9788809795167
Num. Pagine: 290
Editore: Giunti

Prezzo: 19.80€
16.80€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Gli alunni con Funzionamento Intellettivo Limite

Fra gli alunni che incontrano quotidianamente difficoltà a scuola, si richiama oggi l’attenzione su coloro che, pur non rientrando in nessuna categoria diagnostica specifica, presentano potenzialità cognitive ai limiti della norma, con ricadute sull’autostima, il senso di autoefficacia e la motivazione al compito.
Il volume, in linea con la normativa vigente, individua nella scuola la protagonista del riconoscimento e della presa in carico degli studenti con Funzionamento Intellettivo Limite (FIL) e offre un contributo teorico e operativo per favorirne l’integrazione.
Dopo un quadro introduttivo del profilo di funzionamento e dei bisogni educativi di questi soggetti, il libro si focalizza sull’inquadramento nel sistema di classificazione ICF, per poi, infine, proporre suggerimenti operativi per la gestione e l’integrazione degli alunni con FIL nella classe: stesura del PDP, strategie didattiche compensative, facilitazioni dei processi di pensiero e dei materiali di studio, modalità di valutazione.
Diretto agli insegnanti di ogni ordine e grado, il libro si propone l’obiettivo di trasmettere agli operatori le conoscenze e le competenze necessarie per un intervento adeguato ed efficace.

Autore: Daffi, Gianluca (a cura)
Anno: 2015
ISBN: 9788859009733
Num. Pagine: 224
Editore: Erickson

Prezzo: 19.50€
16.60€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...