Pagina prodotti

Bambini e genitori

Il lato mancante L'assenza del padre nel mondo interno

L’assenza del padre ha sempre, nello sviluppo, infantile, un rilevante significato. Quando si tratta, come sempre frequentemente accade nella nostra società, di un’assenza anche fisica, ma soprattutto simbolica, relativa cioè al significato del padre nella mente infantile e adolescenziale, il portato nel mondo interno di tale fatto assume proporzioni di enorme rilievo.

Autore: Britton, Ronald - Blundell, Suzanne - Youell, Biddy
Anno: 2014
ISBN: 978-88-5752-329-3
Num. Pagine: 118
Editore: Mimesis

Prezzo: 5.90€
5.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Il padre e il padre interno. Fantasie inconsce e paternità

Il ruolo del padre nello sviluppo dell’infante e nella strutturazione della sua psiche è ormai accertato tanto quanto quello materno, tuttavia il legame padre-figlio è stato meno approfondito rispetto a quello madre-bambino. Le modalità attraverso le quali un padre agisce la sua paternità, come mettono in evidenza gli autori, è strettamente collegato alle fantasie inconsce che albergano nella psiche e si riflette nell’immediatezza del rapporto con il proprio figlio aprendo diversi scenari e, a volte, precludendo un’adeguata identificazione di genere.

Autore: Emanuel, Ricky - Johns, Marcus
Anno: 2014
ISBN: 978-88-5752-327-9
Num. Pagine: 92
Editore: Mimesis

Prezzo: 5.90€
5.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Ci è o ci fanno? I cosiddetti disturbi d’apprendimento

Un libro scritto a quattro mani.
Due appartengono ad un profondo e smaliziato conoscitore dei DSA, dei BES che ha avuto a che fare per anni con tentativi di iper-uso o addirittura abuso dei DSA o, al contrario, con ingenui comportamenti, ignari che, se ben utilizzata, la relativa legge può aiutare molto.
Le altre due sono di uno studioso di cose scolastiche, attento alla crisi che la scuola vive in questi anni e disincantato rispetto ai “rimedi” che dovrebbero risolvere i suoi nuovi problemi. Tali problemi sono infatti figli dell’aumento esponenziale delle difficoltà di insegnamento e non di quelle di apprendimento. I due autori si conoscono e si stimano da anni, hanno spesso lavorato insieme, conoscono ognuno le idee dell’altro e sono la prova che approcci diversi possono vivere in utile simbiosi.

Autore: Bergamo, Andrea - Masoni, Marco Vinicio
Anno: 2014
ISBN: 978-88-9661-847-9
Num. Pagine: 208
Editore: Aldenia

Prezzo: 18.00€
15.30€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Dentro l'adolescenza Lo psicologo clinico nel contesto scolastico

Questo manuale vuole mettere a disposizione di studenti, psicologi e operatori coinvolti nella gestione dell’educazione e della cura degli adolescenti un modello di intervento sul gruppo, declinato in specifiche tecniche descritte e applicabili nella scuola e nei contesti all’interno dei quali è necessario un intervento sul gruppo di adolescenti.

Autore: Albonetti, Sabina - Ratti, Maria Monica - Sarno, Lucio
Anno: 2014
ISBN: 978-88-917-0978-3
Num. Pagine: 192
Editore: Franco Angeli

24.00€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

C'era una volta un bambino... Le basi neuroscientifiche del buon senso

C’era una volta un bambino … la cui vita si svolgeva senza la presenza di tablet o smartphone. Oggi quel bambino sta scomparendo. Il bambino nuovo è stato denominato nativo digitale. I nativi digitali sono bambini nati all’inizio del terzo millennio. Questo libro si occupa di loro. E, unendo la ricerca neuroscientifica alle piú elementari basi del buon senso, si rivolge soprattutto ai loro genitori e a quanti si trovano ad avere responsabilità educative. Per contrastare questi pericoli, l’Associazione “Genitori Attenti aveva lanciato una proposta concreta con tre regole d’oro, che sono qui riprese e ampiamente trattate: in esse scienza e buon senso si fondono per insegnare (e far ricordare) ai giovani, ma soprattutto ai genitori e agli educatori, che il desiderio e l’attesa nutrono il piacere della ricompensa. E i risultati di questa presa di coscienza sono davvero sorprendenti. Il bambino digitale ha potenzialità di crescita e di sviluppo enormemente superiori rispetto ai bambini che lo hanno preceduto, ma è altrettanto evidente che, in caso di “incidenti di percorso” collegati alla delicata fase educativa, le conseguenze potrebbero essere molto piú gravi rispetto ai rischi che incontravano le generazioni passate. È possibile ridurre questi rischi. Il libro offre risposte chiare e facilmente applicabili alle domande sulle cause degli “incidenti”, suggerendo ai genitori le strade migliori per proteggere i propri figli.

Autore: Gallimberti, Luigi
Anno: 2014
ISBN: 978-88-7232-729-6
Num. Pagine: 160
Editore: Book Editore

Prezzo: 14.00€
11.90€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Seminari I sogni dei bambini Volume II

I sogni infantili «hanno particolare importanza, perché – in un certo senso – anticipano un problema che verrà affrontato nel corso della vita del sognatore. Essi ci consentono anche di capire perché gli antichi abbiano attribuito ai loro sogni un particolare valore prognostico». L’asserto di Jung ribadisce il filo conduttore della discussione seminariale, in cui l’interpretazione dei singoli reperti onirici, riferiti perlopiù in età adulta, trae alimento anche dall’inesausta curiosità per sogni e visioni custoditi in antichi resoconti e per le differenti oniromanzie che si sono succedute fino a noi, a cominciare da quelle di Artemidoro e dei neoplatonici Macrobio e Sinesio. Gli allievi di Jung gareggiano in sapienza esegetica, ma sono esortati di continuo a non scivolare nell’astrattezza e a inserire, «come in un’equazione», gli elementi via via decifrati. E quando prende lui la parola avvertiamo palpabilmente, nel silenzio che si indovina calato all’improvviso, il colpo d’ala da cui nasce un’ipotesi di senso. Allora riesce a ricomporsi l’enigma della prefigurazione nei sogni dei bambini. Il semenzaio di giovani piantine che accoglie la piccola spinta dal padre nel pozzo, la tigre squarciata sulla balaustra, le inferriate rotanti che sbarrano l’uscita della caverna-utero della strega, la palla rossa da cui balza fuori Dio, i porcellini scheletrici che, una volta nutriti, si coprono di pidocchi: da tutto irrompe l’inconscio, ma non presenta alcun carattere residuale, deiettivo – le «vecchie cose perdute e logore» che secondo Jung stipano invece il concetto freudiano. La «strana scoperta» junghiana è proprio l’opposto: «l’ordine sta nell’inconscio e non nella coscienza».

Autore: Jung, Carl Gustav
Anno: 2014
ISBN: 978-88-339-2474-8
Num. Pagine: 682
Editore: Bollati Boringhieri

Prezzo: 45.00€
38.25€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

Osservare e valutare il comportamento del bambino

Il manuale presenta un quadro articolato della metodologia osservativa in psicologia dello sviluppo e dell’educazione. Nella prima parte si illustrano i diversi tipi di osservazione e i principi teorici su cui si fondano. La seconda parte è dedicata agli strumenti di osservazione e valutazione del comportamento infantile nei principali domini dello sviluppo: cognitivo, comunicativo, linguistico e sociale. Una serie di apparati didattici integra utilmente l’esposizione.

Autore: Aureli, Tiziana - Perucchini, Paola
Anno: 2014
ISBN: 978-88-15-25216-6
Num. Pagine: 232
Editore: Il Mulino

Prezzo: 21.00€
17.85€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...

La mente adolescente

Fra i dodici e i ventiquattro anni si verificano nel nostro cervello cambiamenti decisivi, non sempre facili da affrontare. Daniel J. Siegel, psichiatra di fama internazionale, sfata qui una serie di luoghi comuni sull’adolescenza, descrivendola come una fase di grande vitalità. È durante l’adolescenza che apprendiamo abilità importanti: diventiamo autonomi dalla famiglia, impariamo a correre rischi per affrontare le sfide del mondo contemporaneo. Siegel descrive come il comportamento degli adolescenti sia influenzato dall’intenso sviluppo cerebrale che avviene in questa fase della vita. Basandosi sulle più recenti scoperte nel campo della neurobiologia interpersonale, l’autore propone una serie di strategie stimolanti per applicare nella pratica le conoscenze riguardanti il funzionamento cerebrale: sono strategie che aiutano gli adolescenti a rendere più gratificanti i rapporti con gli altri e che servono ad alleviare il disagio e la solitudine che a volte assalgono genitori e figli in ugual misura. Una guida per comprendere la mente dei ragazzi, che aiuterà adolescenti e genitori a dare il meglio di sé anche oltre questa fase della vita.

Autore: Siegel, Daniel S.
Anno: 2014
ISBN: 978-88-6030-695-1
Num. Pagine: 314
Editore: Raffaello Cortina

Prezzo: 22.00€
18.70€Prezzo:
Loading Aggiornamento carrello...